Ligorna, Luca Monteforte "Il Bra è simile a noi, ora sono una squadra ferita" - Genova 24
Aspettando il campionato

Ligorna, Luca Monteforte “Il Bra è simile a noi, ora sono una squadra ferita”

I piemontesi hanno la predisposizione a giocare a calcio, con un modulo simile al Ligorna, con uguali principi di gioco

Luca Monteforte

Genova. Domenica 14 novembre, ore 14:30, secondo impegno casalingo consecutivo per il Ligorna, che dopo la vittoria dello scorso weekend nel derby contro l’Imperia, affronta il Bra, ambiziosa compagine del girone A.

Questo il commento di Mister Monteforte: “Abbiamo trascorso una buona settimana, ma non così diversa dalle altre. Siamo stati equilibrati e sereni, con la gioia per aver ottenuto una vittoria, che mancava da un po’ di tempo, ma con la consapevolezza di aver fatto un solo passetto”.

Il tecnico arenzanese, nel presentare la gara con il Bra afferma: “I piemontesi  hanno la predisposizione a giocare a calcio, con un modulo  simile al nostro e con uguali principi di gioco. Sono partiti forte, anche meglio di noi, e ora stanno affrontando un periodo difficile, soprattutto dal punto di vista dei risultati. Nell’ultima giornata non meritavano di perdere con l’Asti, sono una squadra ferita”.