La fidanzata lo lascia e lui le entra in casa passando dalla finestra per distruggere tutto: arrestato - Genova 24
Fuori controllo

La fidanzata lo lascia e lui le entra in casa passando dalla finestra per distruggere tutto: arrestato

Arredi danneggiati, elettrodomestici sradicati, quadri a terra, vetri e tv infranti, tutti i sanitari spaccati e scritte offensive sui muri fatte con lo spray rivolte alla donna

Forze dell'ordine e mezzi di trasporto

Genova. Un 27enne milanese, completamente ubriaco, dopo essere stato lasciato dallo compagna, è andato su tutte le furie e le è entrato in casa passando dalla finestra, mettendo a soqquadro le camere e rompendo tutto. L’episodio si è verificato questa notte, intorno alle 2, a Struppa.

Arredi danneggiati, elettrodomestici sradicati, quadri a terra, vetri e tv infranti, tutti i sanitari spaccati e scritte offensive sui muri fatte con lo spray rivolte alla donna: questa la situazione che si sono trovati davanti gli agenti della polizia una volta arrivati sul posto.

Gli agenti hanno trovato il 27enne in camera da letto, ancora molto agitato, che ha ammesso di aver aperto la finestra con un cutter e distrutto tutto perché, a suo dire, la fidanzata lo aveva tradito.

La polizia ha quindi arrestato l’uomo per violazione di domicilio e denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Più informazioni