"Dopo di noi", Costa: "Alla Liguria 2,5 milioni, 600mila più del 2020" - Genova 24
Fondo

“Dopo di noi”, Costa: “Alla Liguria 2,5 milioni, 600mila più del 2020”

La legge prevede importanti disposizioni a favore delle persone con disabilità grave che hanno visto venir meno il sostegno della famiglia

Generica

Liguria. “20 milioni in più per il ‘Fondo per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare’. Rispetto allo scorso anno, infatti, la Conferenza Stato-Regioni ha deliberato il riparto di oltre 76 milioni di euro a fronte dei 56 milioni del 2020. L’incremento per la Regione Liguria sarà di 600mila euro, portando la dotazione per il 2021 a 2,5 milioni di euro”.

E’ quanto dichiara il sottosegretario di Stato alla Salute Andrea Costa (Noi con l’Italia), a margine della Conferenza Stato-Regioni, a cui ha partecipato per il Ministero della Salute.

“Le Legge 112 del 2016, cosiddetta ‘Dopo di noi’, fortemente voluta dai rappresentanti del nostro partito, prevede importanti disposizioni a favore delle persone con disabilità grave che hanno visto venir meno il sostegno della famiglia, in seguito alla morte dei genitori o alla loro sopraggiunta incapacità di poterli assistere. Questo stanziamento ulteriore rappresenta, dunque, un segnale significativo per favorirne ulteriormente il benessere fisico e psicologico, la piena inclusione sociale e l’autonomia”.

Più informazioni