Coronavirus, boom di contagi in Liguria: 431 nuovi positivi (ma 159 sono "arretrati") - Genova 24
Bollettino

Coronavirus, boom di contagi in Liguria: 431 nuovi positivi (ma 159 sono “arretrati”)

La Regione: "Guasto al sistema informatico", ma gli attuali positivi crescono di 259 unità in un giorno

Generica

Genova. Boom di nuovi positivi in Liguria: sono 431 i nuovi contagiati su 5.411 test molecolari e 9.029 tamponi rapidi antigenici secondo il bollettino quotidiano. Cifra che risente solo in parte di un problema tecnico, come precisa la Regione: “Si precisa che nel periodo tra il 4 e il 7 novembre, si sono verificati problemi informatici nella trasmissione dati ad Alisa. Pertanto, nel flusso odierno, sono state allineate 159 positività, di cui 154 di Asl 5″.

Salgono lievemente i ricoveri in ospedale che sono 112 in tutta la Liguria (10 in terapia intensiva) di cui 1 più di ieri. Al San Martino 21 ricoverati (4 in terapia intensiva), al Galliera 22 (1 in terapia intensiva), al Gaslini 4, a Sestri Levante 10, a Lavagna 1 in terapia intensiva. In isolamento domiciliare 1.503 persone (90 in più da ieri). Si registra un nuovo decesso che fa salire il bilancio a 4.433 vittime dall’inizio dell’emergenza.

In forte crescita il numero totale dei casi attualmente positivi, 259 in più in tutta la regione e 2.948 con 171 nuovi guariti. Dei nuovi contagiati 275 sono in provincia della Spezia, 75 in provincia di Genova, 52 a Imperia, 27 a Savona.

Nelle ultime 24 ore sono stati somministrati 6.414 nuovi vaccini. In totale 61.782 persone hanno ricevuto la terza dose. Sono state immunizzate 943.822 persone con vaccini a mRna e 143.945 con vaccini a vettore virale.

 

Più informazioni
leggi anche
Generica
Numeri
Coronavirus, perché la Liguria non rischia la zona gialla anche se i contagi continuano a salire