Coronavirus, 235 nuovo casi in Liguria: quattro vittime tra cui un uomo di 54 anni - Genova 24
Bollettino

Coronavirus, 235 nuovo casi in Liguria: quattro vittime tra cui un uomo di 54 anni

Ricoverati in lieve calo ma restano nove persone in terapia intensiva, otto di loro non erano state immunizzate

ospedale letti

Genova. Ci sono 235 nuovi casi in Liguria, emersi dopo 3.518 tamponi molecolari e 9.678 test antigenici rapidi. E ci sono quattro nuovi decessi, tra i quali anche un uomo di 54 anni, morto il 3 novembre all’ospedale di Savona.

Le altre vittime dell’epidemia sono un uomo di 96 anni morto il 7 settembre in Asl3, una donna di 71 anni e infine un uomo di 77 anni, deceduti entrambi all’ospedale di Savona. In calo di sette i ricoverati, oggi 104 (erano 111 ieri) con 9 malati in terapia intensiva (come ieri).

Di questi 8 non sono vaccinati con ciclo completo. Il totale dei positivi cresce di 123 unità a 3.300, in isolamento domiciliare ci sono 1.775 persone (erano 1.608), mentre in sorveglianza attiva ci sono oggi 2.626 persone (erano 2.498 ieri).

Il nuovo dato dei positivi recepisce anche un allineamento di 9 positività registrate tra il 3 e il 9 novembre non già inserite nei precedenti flussi dati a causa dei problemi tecnico informatici dei giorni scorsi.

Le nuove positività delle ultime 24 ore sono dunque 226. Dei 235 complessivamente comunicati, comunque, 30 sono su Imperia, 48 su Savona, 53 nella Asl3 di Genova, 51 nella Asl4 di Chiavari e 53 a Spezia. Sul fronte dei vaccini, nelle ultime 24 ore sono stati 6.000 i Pfizer o Moderna, e salgono così a 946.437 le seconde dosi somministrate in regione e a 70.347 aggiuntive (addizionali o booster).

Più informazioni