Colto in flagrante mentre spaccia cocaina, pusher in manette a Pontedecimo - Genova 24
Preso

Colto in flagrante mentre spaccia cocaina, pusher in manette a Pontedecimo

I carabinieri, in un'altra operazione, hanno denunciato uno spacciatore anche a Cicagna, in Val Fontanabuona

Generica

Genova. Un giovane di 20 anni, marocchino, incensurato, è stato arrestato la notte scorsa dai carabinieri in via Gallino a Pontedecimo.

Il ragazzo è stato sorpreso in flagrante mentre cedeva della cocaina a un commerciante, per strada. I carabinieri erano in appostamento da alcune ore. L’arrestato ha provato a scappare e per farlo ha opposto resistenza (motivo per cui è anche stato denunciato).

Perquisito, il magrebino è stato trovato in possesso di quattro grammi di polvere bianca e di 100 euro circa provento dell’illecita attività. La droga e il denaro sono stati sequestrati. Il 20enne sarà giudicato in mattinata con rito direttissimo.

Sempre i carabinieri hanno denunciato, ieri pomeriggio, un 20enne – anch’egli incensurato e residente a Neirone – a Cicagna, in Val Fontanabuona. Il giovane, fermato per un normale controllo, ha evidenziato un particolarmente nervosismo.

I militari hanno quindi deciso di perquisirlo trovandolo in possesso di 20 grammi di marijuana. A quel punto è stata perquisita anche l’abitazione dove nei nei pensili della cucina all’interno di alcuni contenitori, c’erano altri 30 grammi della stessa sostanza e un bilancino di precisione.

Più informazioni