"Casa di Colombo", nuova segnaletica e nuova gestione - Genova 24
Cooperative

“Casa di Colombo”, nuova segnaletica e nuova gestione

La Casa di Colombo, nel periodo invernale, è aperta da martedì al venerdì dalle 10 alle 17, mentre ogni sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 17.30.

casa di colombo

Nuova segnaletica e nuova gestione per la Casa di Colombo. All’interno del Patto di Sussidiarietà la gestione della Casa di Colombo è affidata alla Cooperativa Solidarietà e Lavoro, in collaborazione con la Cooperativa Dafne.

Per valorizzare il sito è stata predisposta anche una nuova segnaletica turistica e nuovi pannelli informativi all’interno della Casa di Colombo sono stati realizzati in collaborazione con l’assessorato al Marketing Territoriale e Sviluppo Economico Turistico.

«È un esempio di partnership tra pubblico e privato con una strategia a lungo termine – dichiara l’assessore alle Politiche Culturali Barbara Grosso – il Patto di sussidiarietà è servito per attuare delle politiche trasversali perché solo mettendo in atto un concetto di cultura più ampio si riesce a valorizzare e a far crescere il nostro patrimonio e la nostra città. Lavorare con le associazioni vuol dire ascoltare e lavorare insieme con il territorio».

Solidarietà e Lavoro è un’impresa sociale attiva dal 1989, con esperienza nella progettazione, gestione, organizzazione e promozione di servizi culturali in ambito turistico e museale, per la migliore valorizzazione sociale e culturale delle strutture e dei territori in cui opera. Persegue la mission di inserimento lavorativo, creando opportunità di impiego nel mondo produttivo a persone svantaggiate.

La gestione di Casa di Colombo, da parte di Solidarietà e Lavoro, rientra all’interno di un progetto molto più ampio di sviluppo e rilancio del Sestiere del Molo che comprende anche il chiostro di Sant’Andrea, le Mura del Barbarossa e Porta Soprana, dove sono in corso lavori di messa in sicurezza.

La Casa di Colombo, nel periodo invernale, è aperta da martedì al venerdì dalle 10 alle 17, mentre ogni sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 17.30.

Più informazioni