Burrasca in città: no sopraelevata per le moto, parchi e cimiteri chiusi - Genova 24
Attenzione

Burrasca in città: no sopraelevata per le moto, parchi e cimiteri chiusi

Previste raffiche fino a 120 km l'ora: vietato il transito sulla Aldo Moro anche per i telonati

vento burrasca nave porto mareggiata

Genova. A seguito dell’avviso emesso dal Centro funzionale meteo-idrologico di Protezione civile della Regione Liguria, che prevede vento di burrasca forte per domenica 7 novembre, entrano in vigore le ordinanze del Sindaco (n. 9/2016 e n. 60/2016), che dispongono alcune misure a tutela della pubblica incolumità.

Le misure prevedono il divito di transito ai motocicli, mezzi telonati e furgonati sulla sopraelevata “Aldo Moro”, chiusura al pubblico, di giardini e parchi storici comunali, chiusura al pubblico di tutti i cimiteri presenti sul territorio del Comune di Genova, ferme restando le regolari attività di accoglienza dei funerali e di operatività interna improrogabile.

I divieti resteranno in vigore fino al cessare delle condizioni meteo avverse, previste almeno fino alla mezzanotte di quest’oggi. Il vento forte è previsto anche lunedì ma al momento non sono state emanate ordinanze in merito.

Oggi su Genova sono previsti su tutte le zone venti da Nord, Nord-Est 50-70 km/h con rinforzi di burrasca forte allo sbocco delle valli esposte e sui crinali; attenzione alle raffiche che potranno superare i 100-120 km/h soprattutto nella notte e di primo mattino. Calo dei venti dalle ore centrali più rapido a Levante con rinforzi residui 40-50 km/ la sera tra savonese e genovesato. Da segnalare deboli piogge sparse associate a isolati rovesci di intensità al più moderata.

leggi anche
torrente sturla vegetazione e vipera
Tenetevi forte
La città sotto i colpi della burrasca: raffiche fino a 120 km l’ora. Decine di interventi dei vigili del fuoco