Autospurghi per pulizia caditoie, Lodi (Pd): "La prevenzione idrogeologica parte da qui, ma il Comune la mette a gara" - Genova 24
Denuncia

Autospurghi per pulizia caditoie, Lodi (Pd): “La prevenzione idrogeologica parte da qui, ma il Comune la mette a gara”

Gli interventi a favore della pulizia delle caditoie sono scesi da 80mila a 40mila anche se gli stanziamenti dall'affidamento sono raddoppiati, da 1 a 2 milioni di euro

Generico novembre 2021

Genova. “Già a settembre mi aveva colpito la segnalazione fatta da USB che diceva che l’ultimo autospurgo era stato acquistato dal Comune di Genova nel lontano 2015 e che nel frattempo gli interventi a favore della pulizia delle caditoie sono scesi da 80000 a 40000 anche se gli stanziamenti dall’affidamento sono raddoppiati, da 1 a 2 milioni di euro” afferma Cristina Lodi, consigliera del Partito Democratico in Comune.

“Già un anno fa era chiaro nel nuovo contratto di servizio “in house” che il Comune aveva intenzione di mettere a gara tale servizio fondamentale per prevenire allagamenti affidandolo a privati, infatti nel contratto di servizio non se ne fa più menzione. Si perderebbero in tal modo posti di lavoro qualificati anche considerando che il personale pensionato o variato di mansione un anno fa non è stato mai più sostituito.”

“La prevenzione idrogeologica – dichiara Lodi – parte dalla base, i cittadini chiedono a gran voce continui interventi degli autospurghi e il Comune taglia il servizio e lo mette a gara. A che gioco giochiamo? Le immagini di tutti gli allagamenti dei giorni scorsi evidenziano che la gestione delle caditoie e della loro pulizia non è al centro degli interessi di questa amministrazione. Scriverò su questo alla giunta”.

Più informazioni