Amaretti di Voltaggio, pasticcini, pandolci e champagne: da domani alla Foce il nuovo punto vendita della pasticceria Cavo - Genova 24
Via cipro

Amaretti di Voltaggio, pasticcini, pandolci e champagne: da domani alla Foce il nuovo punto vendita della pasticceria Cavo

Alessandro Cavo: "Siamo pronti per Natale confidando di essere finalmente alla fine della pandemia e all'inizio di un nuovo periodo di crescita"

Generico novembre 2021

Genova. La pasticceria Cavo degli amaretti di Voltaggio torna nel quartiere della Foce, a sei anni dalla chiusura del negozio di via Montevideo con una nuova apertura in via Cipro.

Dopo la riapertura della Pasticceria Liquoreria Marescotti di via Fossatello nel 2008 e della Vedova Romanengo nel 2016, sempre in centro storico, l’azienda torna alla Foce con un nuovo negozio per proporre tutti i propri prodotti di pasticceria fresca, secca e salata, i vini dell’azienda Agricola Ceretto di Alba e dei marchi da loro distribuiti di produzione estera, con in particolare una selezione di champagne e di vini da dessert.

Il nuovo punto vendita sarà inaugurato sabato 20 novembre alle 10. Si tratta del quinto punto vendita dell’impero Cavo. Oltre a Marescotti e Vedova Romanengo, occorre ricordare il ristorante The Cook al Cavo in vico Falamonica e il negozio nella ‘terra natia’ degli amaretti a Voltaggio.

Tra le novità del nuovo locale gli arredi dai toni chiari e un’esposizione molto estesa. “Un negozio di pasticceria classico, ma assolutamente contemporaneo e fresco nei colori e nelle forme, – tra i soci chiosa Alessandro Cavo, rappresentante della quinta generazione – tutto è pronto per il Natale, confido in una stagione positiva e di crescita nella speranza di essere alla fine della pandemia”.