Allarme corrosione sul viadotto tra Elicoidale e Genova Ovest, scatta il divieto per i camion - Genova 24

AGGIORNAMENTO – Dopo una riunione convocata in mattinata, il Comune di Genova ha deciso di eliminare il divieto per i mezzi pesanti e di istituire un restringimento di carreggiata in direzione del casello di Genova Ovest. Qui tutte le informazioni.

Genova. È scattato questa notte il divieto di transito per i mezzi superiori alle 3,5 tonnellate sulla rampa che porta dall’Elicoidale al casello di Genova Ovest. La decisione è stata presa dalla polizia locale in vista dei prossimi giorni: in questa settimana, infatti, erano programmate verifiche strutturali su una delle strutture che sorreggono il viadotto nei pressi di via Cantore, in corrispondenza della curva che si trova dopo l’edificio del Novotel in direzione del casello.

“Era un intervento già previsto, non c’è alcun rischio di crollo. Si tratta solo di una misura precauzionale – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Pietro Piciocchi -. Autostrade sta facendo lavori in quel punto per il potenziamento del nodo di San Benigno e durante le ispezioni ha notato che uno dei portali vicino a via Cantore presenta uno stato di corrosione superficiale nella parte centrale e pertanto va indagato meglio. Le verifiche avverranno nei prossimi giorni col Rina“.

Generico ottobre 2021

Il problema è ben visibile dal marciapiede sul lato mare di via Cantore: le travi in acciaio che sorreggono l’impalcato risultano fortemente arrugginite al centro. Il viadotto in quel punto sovrasta la linea ferroviaria del Campasso, dismessa e in via di riattivazione per il traffico merci che transiterà dal Terzo Valico.

La competenza su quella parte di viadotto sarebbe mista: “Un tratto è del Comune – conferma l’assessore Piciocchi – ma un tratto è stato consegnato ad Autostrade per i lavori del nodo di San Benigno, infatti il rilevamento è stato eseguito dai loro tecnici”. Autostrade spiega invece di aver solo “visto il difetto, ma la struttura è del Comune”.

La chiusura riguarda quindi i camion, ma anche alcuni furgoni. Una pattuglia della polizia locale si è posizionata sull’Elicoidale in modo da fermare i mezzi pesanti e dirigerli verso il casello di Genova Aeroporto.

Generico ottobre 2021

Al momento il traffico è molto ridotto per via del ponte festivo, ma nei prossimi giorni potrebbero esserci problemi visto che di fatto i veicoli di peso superiore alle 3,5 tonnellate potrebbero raggiungere il casello di Genova Ovest solo entrando da via Cantore. Nessun problema, invece, in uscita dal casello verso il porto.

Di fatto la polizia locale ha anticipato i tempi visto che era in programma una riunione stamattina alle 10 col Comune per decidere modi e tempi della chiusura. Le verifiche dovrebbero durare una decina di giorni e sono volte a capire se l’ammaloramento sia solo superficiale o anche strutturale. Le limitazioni, dunque, potrebbero continuare anche in seguito se emergeranno problemi più gravi di quelli visibili a occhio.

leggi anche
Cavi elettrici si staccano dalla Sopraelevata, feriti due passanti vicino all’Acquario
Inchiesta
Sopraelevata, la procura indaga per disastro colposo per il caso dei cavi crollati
sopraelevata
Chiarimento
Tunnel subportuale, Piciocchi ridimensiona Aspi: “La Sopraelevata non ha problemi strutturali”
Generica
Decisione
Allarme sul viadotto, per due settimane una corsia in meno verso il casello di Genova Ovest
Elicoidale lavori viadotto e viabilità
Non benissimo
Viabilità ridotta sul viadotto di San Benigno: sopra una corsia chiusa, sotto ruggine e infiltrazioni
Generico novembre 2021
Ammalorato
Corrosione sul viadotto di San Benigno: oggi i prelievi sull’acciaio, il verdetto atteso venerdì