Ztl a Nervi, il sindaco di Bogliasco: "Preoccupato per le ripercussioni sulla Aurelia" - Genova 24
Vicini

Ztl a Nervi, il sindaco di Bogliasco: “Preoccupato per le ripercussioni sulla Aurelia”

Sulla carta queste modifiche e la nuova Ztl a Nervi obbligheranno, per esempio, gli automobilisti a riversarsi su via Donato Somma

pastorino bogliasco luca

Bogliasco. “Sono preoccupato per la rivoluzione del traffico a Genova Nervi: da sindaco di un comune limitrofo temo le ripercussioni sul traffico da Genova a Bogliasco in entrambe le direzioni sulla via Aurelia”, dichiara il sindaco di Bogliasco Luca Pastorino.

“Vorrei capire meglio cosa accadrà anche relativamente a ipotetiche ricerche di parcheggi sull’Aurelia visto che almeno sulla carta queste modifiche e la nuova Ztl a Nervi obbligheranno, per esempio, gli automobilisti a riversarsi su via Donato Somma quando il parcheggio di interscambio alla stazione FS di Nervi dovesse risultare completo”.

“Non solo: ho raccolto perplessità da parte degli esercizi commerciali del quartiere, luoghi dove notoriamente i bogliaschini si recano per le loro spese. Questa scelta ancora sperimentale ma complicata rischia di scoraggiare questa utenza che con tutta probabilità non troverà più in Nervi lo sbocco naturale per una serie di servizi e di esercizi commerciali”, conclude il primo cittadino.

Più informazioni
leggi anche
Ztl a Nervi, insorgono i commercianti
Manca poco
Nuova ztl a Nervi, scatta il conto alla rovescia. Assemblea pubblica rovente, i residenti: “Progetto sbagliato”