Un defibrillatore per salvare vite umane nelle piazze di Marassi, Quezzi e San Fruttuoso - Genova 24
Iniziativa

Un defibrillatore per salvare vite umane nelle piazze di Marassi, Quezzi e San Fruttuoso

Sarà installato coi soldi risparmiati dei gettoni di presenza non percepiti dai consiglieri municipali, Ferrante: "Un gesto di vicinanza tangibile agli anziani"

Generico ottobre 2021

Genova. Un defibrillatore in tre piazze diverse della Valbisagno grazie ai gettoni di presenza non percepiti dai consiglieri del Municipio Bassa Valbisagno.

Saranno installati a largo Merlo, a Quezzi, in piazza Galileo Ferraris, a Marassi, e in piazza Martinez, il cuore di San Fruttuoso.

L’annuncio è di Massimo Ferrante, presidente del Municipio, che spiega: “Quello dei consiglieri del nostro Municipio vuole essere un piccolo segno tangibile di vicinanza alla cittadinanza, cittadini che in Valbisagno come nel resto della città sono sempre più anziani e per questo abbiamo pensato che mettere a disposizione un defibrillatore nelle piazza più vissute può servire a salvare delle vite”.

“Ormai è provato che di fronte ad una persona vittima di un attacco cardiaco la possibilità di avere a disposizione un defibrillatore può rivelarsi determinante per la sua salvezza”, conclude Ferrante.

leggi anche
Generico dicembre 2021
Arrivati
Installati dal Municipio i nuovi defibrillatori nelle piazze di San Fruttuoso, Marassi e Quezzi