Testimoni del tempo: sette incontri al Teatro Ivo Chiesa per ogni decennio dal 1951 a oggi - Genova 24
Ingresso gratuito

Testimoni del tempo: sette incontri al Teatro Ivo Chiesa per ogni decennio dal 1951 a oggi

Teatro e cronaca raccontati da attori e giornalisti dal 25 ottobre al 13 dicembre

ivo chiesa alle prove di misura per misura, 1957

Genova. Il Teatro vive delle istanze del proprio tempo. Così la storia di un’istituzione teatrale non può che essere legata a doppio filo alla storia del proprio Paese. Nell’ambito delle celebrazioni per i 70 anni del Teatro Nazionale di Genova, lunedì 25 ottobre alle ore 18 nel Foyer del Teatro Ivo Chiesa prende il via il ciclo di incontri Testimoni del tempo – Settant’anni a Genova, teatro e cronaca.

Ideata dal presidente del Teatro Alessandro Giglio, la rassegna si compone di sette incontri, ciascuno dedicato a una decade, a partire dal 1951 – anno di fondazione del Teatro di Genova – sino ai nostri giorni. Tutti gli appuntamenti avranno luogo nel Foyer del Teatro Ivo Chiesa il lunedì alle ore 18, dal 25 ottobre al 13 dicembre (a esclusione del 1° novembre) e saranno condotti dallo stesso Alessandro Giglio, in dialogo con artisti, giornalisti e testimonial teatrali.

“L’uomo ha sempre avuto bisogno di socializzare anche per celebrare il rito e il mito, che sono stati individuati dagli antropologi teatrali come l’origine del teatro – dichiara Alessandro Giglio – oggi in campo teatrale si mira a nuove sperimentazioni per approfondire tematiche che evidenzino il rapporto tra l’individuo e la società. Il Teatro Nazionale di Genova in questi ultimi 70 anni è stato un laboratorio di storia, consapevolezza e verità, e ci ha reso protagonisti del nostro tempo; ora il nostro Teatro è all’avanguardia, grazie agli adattamenti audaci e innovativi del direttore Davide Livermore”.

Ogni incontro avrà un’introduzione che traccerà il decennio teatrale, contrappuntato dagli interventi di giornaliste e giornalisti che racconteranno invece la decade dal punto di vista della cronaca.

Così nel primo appuntamento Marco Salotti racconterà come Ivo Chiesa ha preso le redini del neonato Piccolo Teatro della Città di Genova, facendolo diventare in poco tempo un punto di riferimento per tutto il teatro italiano e non solo, ed evocherà gli spettacoli interpretati a Genova da grandi protagonisti della scena come Enrico Maria Salerno, Valeria Valeri, Tino Buazzelli, Gastone Moschin e un giovanissimo Eros Pagni. Mentre la giornalista del Corriere della sera Erika Dellacasa rievocherà il boom economico con le prime Cinquecento e i primi televisori, il Festival di Sanremo e i quiz di Mike Bongiorno.

Ogni appuntamento vedrà inoltre la partecipazione di un testimonial speciale, strettamente legato al teatro: lunedì 25 ottobre interverrà Massimo Chiesa, figlio dello storico direttore del Teatro di Genova (tra gli ospiti degli incontri successivi Glauco Mauri, Elisabetta Pozzi, Tullio Solenghi, Luca Bizzarri).

La musica dal vivo di Stellare Sartoria Sonora accompagnerà tutta la rassegna con dj-set che riprendono le sonorità e le canzoni di ciascun decennio, mixando l’elettronica di FiloQ e Ale Bavo alla viola di Raffaele Rebaudengo.

L’ingresso è gratuito su prenotazione tramite il sito biglietti.teatronazionalegenova.it

È necessario il green pass. Di seguito il calendario completo degli incontri.

TESTIMONI DEL TEMPO
Settant’anni a Genova, teatro e cronaca

Lunedì 25 ottobre
Gli anni Cinquanta
intervengono Massimo Chiesa ed Erika Dellacasa, introduce Marco Salotti

Lunedì 8 novembre
Gli anni Sessanta
intervengono Glauco Mauri e Marco Ansaldo, introduce Angelo Pastore

Lunedì 15 novembre
Gli anni Settanta
intervengono Tullio Solenghi e Paolo Giordano, introduce Lisa Galantini

Lunedì 22 novembre
Gli anni Ottanta
intervengono Elisabetta Pozzi e Francesca Baraghini, introduce Margherita Rubino

Lunedì 29 novembre
Gli anni Novanta
intervengono Giorgio Gallione e Angela Calvini, introduce Andrea Porcheddu

Lunedì 6 dicembre
Gli anni 2000
intervengono Luca Bizzarri e Roberta Olcese, introduce Margherita Rubino

Lunedì 13 dicembre
Gli anni 2010
intervengono Maurizio Lastrico e Luca Ubaldeschi, introduce Alice Arcuri

Tutti gli incontri hanno luogo nel Foyer del Teatro Ivo Chiesa.