Riaperta la discoteca 'Piscina dei Castelli' di Sestri Levante: decine di ragazzi senza green pass rimasti fuori - Genova 24
In pista

Riaperta la discoteca ‘Piscina dei Castelli’ di Sestri Levante: decine di ragazzi senza green pass rimasti fuori

Dopo uno stop di quasi due anni si torna a ballare in uno dei luoghi simbolo della vita notturna genovese

vele alassio discoteca estate

Genova. Dopo la lunga chiusura dovuta alla pandemia ed ai relativi decreti ministeriali, la notte scorsa ha riaperto i battenti la discoteca Piscina dei Castelli di Sestri Levante, una tra le piu’ note della Liguria. Centinaia di giovani si sono assiepati sul piazzale del porto, guardati discretamente da polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili urbani ed alle 11,30 sono iniziati gli ingressi limitati a sole 300 persone cosi come stabilito dalle normative anti covid.

Verifica dei green pass e qualche protesta per giovani che non avevano il certificato e per alcuni la difficolta’ di lettura da parte dell’applicazione utilizzata dai controllori. Fuori della discoteca sono rimasti in tanti.

“Purtroppo la capienza tra la pista interna e la pista esterna imposta dal decreto sul covid e’ di sole 300 persone – dice uno dei gestori Jose’ Trevisonno intervistato dall’agenzia Ansa – noi abbiamo rispettato le regole sia in termini di sicurezza interna ed esterna con personale specializzato e naturalmente di controllo dei certificati di avvenuta vaccinazione e come avvenuto per molti giovani la presentazione del green pass a seguito del tampone”.