Prima Categoria, il Città di Cogoleto si arrende alla Pro Savona - Genova 24
Prima giornata

Prima Categoria, il Città di Cogoleto si arrende alla Pro Savona

Termina 2 a 0 per gli ospiti, a segno entrambe le volte nel primo tempo

Cogoleto. Prima giornata di campionato per la Prima Categoria. Per il girone B, con inizio alle ore 20,30, si affrontano Città di Cogoleto e Savona.

Entrambe le squadre, in questo avvio di stagione, hanno giocato tre partite di Coppa Liguria. Il bilancio dei cogoletesi è di una vittoria, un pareggio e una sconfitta; i biancoblù ne hanno vinta una e perse due. Questa sera danno il via al primo turno di un girone con tredici partecipanti e che vedrà andare in scena domani i cinque restanti incontri.

La cronaca. Il Città di Cogoleto allenato da Francesco Travi scende in campo con Lucchetti, Mastrorilli, Siri, Caroglio, Camogli, Caviglia, Grezzi (cap.), Socchia, Menoni, Grandoni, Fazio.

A disposizione Perata, Puddu, Dibennardo, Santoro, Iadanza, Crubellati, Cozzi, Revello.

David Balleri schiera il Savona con Bresciani, Caroniti, M. Esposito, Stefanzl (cap.), Fancellu, Kuci, F. Esposito, A. Vittori, Y. Vittori, Macagno, Serhiienko.

Le riserve sono Grenna, Gavarone, Zecchino, Gamba, Rossetti, Insolito, Cigliuti, Spaltro.

Arbitra Luca Magaglio della sezione di Imperia.

Padroni di casa in completo rosso, schierati col 4-2-3-1. La Pro Savona, in maglia biancoblù con pantaloncini bianchi e calzettoni blu, gioca col 3-5-2.

La partita inizia con prolungate fasi di studio. Il Cogoleto cerca di impensierire gli ospiti con veloci ripartenze, ma non riesce ad arrivare al tiro. Gioco piuttosto confusionario, con poca palla a terra; i primi dieci minuti scorrono senza sussulti.

Il Savona sembra aver alzato un poco il baricentro e pressa alto con più decisione. Al 12° cross di Caroniti, Caroglio è molto abile a precedere Youri Vittori e mettere in angolo. Sul corner l’arbitro vede un fallo in attacco.

Al 13° ancora angolo per gli ospiti; palla fuori per Youri Vittori che conclude a rete ma manda alto.

Al 16° Macagno sulla sinistra serve Matteo Esposito, cross rasoterra per Youri Vittori da ottima posizione calcia sul fondo.

Al 26° risultato fermo sullo 0 a 0. Le due squadre stentano a produrre gioco; il Savona ci prova con più decisione e tiene maggiormente possesso palla, ma il Cogoleto è attento, chiude bene gli spazi e cerca di agire in ripartenza.

Al 27° insidioso cross di Caroniti, però è lungo per tutti.

Al 33° il Savona si porta in vantaggio. Caroniti mette in mezzo dalla destra, Youri Vittori di testa insacca. 0 a 1.

La rete galvanizza i biancoblù, che si spingono ancora all’attacco.

Al 40° punizione per i savonesi. Se ne incarica Macagno, palla messa in area dove è ancora Youri Vittori con un colpo di testa a realizzare. 0 a 2.

Si va al riposo con la Pro Savona che conduce 2 a 0. Una doppietta di Youri Vittori nel giro di sette minuti ha indirizzato la partita su binari decisamente favorevoli ai biancoblù che, nella prima metà di gara, avevano trovato difficoltà nel superare un Cogoleto ben messo in campo, molto corto e compatto.

Secondo tempo. All’8° punizione da posizione centrale ai diciotto metri per il Cogoleto: la batte Cozzi, respinge la barriera, riprende lo stesso Cozzi la cui conclusione esce di poco alla sinistra di Bresciani.

Nella ripresa sono i padroni di casa a fare la partita, cercando di riaprirla, ma la Pro Savona regge bene e non corre rischi.

Al 19° cartellino giallo a Grandoni per ostruzione.

La squadra di mister Balleri gestisce il vantaggio senza patemi d’animo; la formazione locale continua a premere ma non trova spazi.

Al 26° una punizione calciata da Macagno termina alta sopra la traversa.

La Pro Savona va vicina a colpire con due ficcanti ripartenze; nella seconda occasione Macagno viene chiuso in extremis in angolo.

Al 37° viene ammonito Stefanzl. Balleri manda in campo Cigliuti.

Al 38° cartellino giallo a Menoni.

Al 40° entrano in campo Rossetti tra gli ospiti e Iadanza per Menoni tra i padroni di casa. Ammonito Bresciani per perdita di tempo.

L’incontro termina col risultato di 2 a 0 per la Pro Savona, che parte col piede giusto e conquista i primi 3 punti in campionato a scapito del Città di Cogoleto, il quale esce dal campo con l’onore delle armi. Successo frutto del micidiale uno-due nel primo tempo; nella ripresa l’impegno e la grinta non sono bastati ai padroni di casa: i biancoblù hanno ribattuto colpo su colpo ed hanno fallito un paio di grosse opportunità in contropiede.

leggi anche
Francesco Travi
L'analisi tecnica
Città di Cogoleto, Francesco Travi: “Dopo lo svantaggio ci siamo disuniti”