Nuova ordinanza anti alcol in arrivo in Valpolcevera, no ai drink per strada dalle 12 alle 8 - Genova 24
Novità

Nuova ordinanza anti alcol in arrivo in Valpolcevera, no ai drink per strada dalle 12 alle 8

Divieti erano già stati adottati per Certosa e Rivarolo, adesso si coprono anche altri quartieri

polizia locale centro storico movida vicoli

Genova. “Iniziamo con un divieto dalle 12 alle 8 del mattino, se sarà necessario lo estenderemo”. Il sindaco di Genova Marco Bucci, questa mattina a Bolzaneto per la ripresa degli appuntamenti settimanali con i cittadini – “la colazione col sindaco” – ha annunciato che a breve entrerà in vigore anche in Valpolcevera un’ordinanza anti alcol come quelle già applicate in zone calde sul fronte della vita notturna, come il centro storico o corso Italia, e che vieta il consumo e la detenzione di alcolici al di fuori di locali e dehors in determinate fasce orarie.

L’ordinanza concordata con il municipio Valpolcevera è stata firmata nei giorni scorsi e secondo Bucci diverrà operativa entro tre o quattro giorni. In passato un’ordinanza era già stata avviata per la zona di Certosa e Rivarolo ma la novità presto riguarderà l’estensione verso nord ad altri quartieri come ad esempio Teglia, Bolzaneto e Pontedecimo.

E’ stata proposta dagli assessori al Commercio e Sviluppo Vallate Paola Bordilli e dell’assessore alla Sicurezza Giorgio Viale per tutelare la salute pubblica e arginare gli episodi di degrado connessi al consumo smodato di bevande alcoliche.

Ecco i confini della nuova ordinanza, tra Rivarolo e Certosa: via Rivarolo, via Teresa Durazzo Pallavicini, piazza Durazzo Pallavcini, Giardini Foltzer, via Germano Jori, via Borsieri, via Campi, via Fillak, via Bercilli, via Ristori, via Virgilio, viale Buonarroti fino civici 1/r, via Ariosto, via Aulo Persio, salita San Bartolomeo della Certosa, via Ausonio Vedovi, via Mansueto (fino civ 4a), piazzale Bruno Palli, via Sergio Piombelli, via Canepari, piazzale Guerra, via Rossini, via Celesia, via Teglia, giardini Glauco de Mottono Y Palacios, via Maritano (da via Teglia a via Cechov, comprese le aree di parcheggio e commerciali), via Carnia.

E poi Teglia e Bolzaneto: Via Teglia, piazza Rivara, piazza De Caroli, piazza Savi. Piazza Livraghi, piazza Rissotto, via Bettini, via Pastorino (da via Barchetta a piazza Rismondo), via Custo.

Infine Pontedecimo: via Anfossi (da piazza Pontedecimo alla stazione), lungo Polcevera, piazza Arimondi, via Poli, piazza dei Partigiani Caduti per la Libertà, via Beata Chiara.

L’inosservanza delle disposizioni contenute nell’ordinanza comporta l’applicazione di sanzioni da 500 euro.