Mondiali, l'Italia è Campione del Mondo di bocce: il genovese Simone Nari guida la coppia maschile al successo - Genova 24
2021 indimenticabile

Mondiali, l’Italia è Campione del Mondo di bocce: il genovese Simone Nari guida la coppia maschile al successo

La scia di successi azzurra prosegue con i liguri Francesca Carlini e Simone Nari grandi protagonisti

Simone Nari

Alassio. Il Mondiale di bocce in svolgimento ad Alassio è giunto all’ultima giornata. Nella giornata odierna gli azzurri e le azzurre sono protagonisti in quattro delle otto finali del Mondiale Femminile & Senior, un evento che vive oggi appunto la sua giornata-clou nobilitata anche dalla prestigiosa visita del principe Alberto di Monaco il quale, nella tarda mattinata, insieme al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, al sindaco di Alassio Marco Melgrati e alle massime autorità sportive della disciplina, è arrivato in provincia per assistere alla doppia sfida a coppie e per premiare i nuovi Campioni del Mondo.

Tra gli italiani che ambivano alla medaglia più prestigiosa vi erano anche i liguri Simone Nari e Francesca Carlini (carcarese), atleti riusciti a sbaragliare la concorrenza e a far gioire l’intera nazione per l’ennesimo titolo iridato vinto in un 2021 che entrerà di diritto negli annali dello sport azzurro. Per quanto riguarda la coppia femminile, Valentina Basei e Francesca Carlini sono infatti riuscite a superare in finale Carrolina Bajrić e Nikol Marelja-Bošnjak (atlete croate), il tutto con il risultato di 8-7.

Medaglia d’oro conquistata dunque per le due azzurre, un successo bissato dalla coppia maschile formata da Luigi Grattapaglia e Simone Nari. I due in finale hanno sconfitto i francesi Sébastien Belay e Grégory Chirat, un 6-3 che ha incoronato campioni i due portacolori nostrani per la gioia dell’intero PalaRavizza. Le formazioni Campioni del Mondo della Coppia maschile e della Coppia Femminile si sono aggiudicate anche la Coppa Principe di Monaco.

Il medagliere azzurro quindi, il quale comprendeva già due bronzi arrivati nelle prove veloci (conquistati da Serena Traversa nel progressivo e dalla stessa Traversa con Marika Depetris nella staffetta), dopo una mattinata trionfale si è ulteriormente impreziosito grazie appunto agli ori vinti nel doppio femminile e in quello maschile.

Gli appuntamenti da non perdere tuttavia non sono ancora terminati: oggi alle ore 14:00 Caterina Venturini sfiderà la svizzera Maude Rod nella prova individuale femminile, questo mentre invece Francesca Carlini e Luigi Grattapaglia tenteranno di imporsi contro il duo croato formato da Ria Vojković e Marin Ćubela in occasione della prova di coppia mista. Infine Serena Traversa si giocherà l’ennesimo bronzo contro Nina Volčina (SLO). Sarà dunque un pomeriggio appassionante, l’ennesimo nel segno degli atleti nostrani protagonisti.

Le restanti gare saranno trasmesse in diretta streaming (accesso dal sito www.alassio2021.com).

leggi anche
toti
Il commento
Mondiale di bocce, Toti: “I miei complimenti a tutti gli atleti di questa giornata, un bel sabato di sport che chiude una grande estate”
Simone Nari campione del mondo
Titolo iridato
Bocce, il genovese Simone Nari porta l’Italia in cima al mondo: “Mondiale dedicato a mio papà”