Malore durante l'immersione, subacquea soccorsa a Camogli - Genova 24
Salva

Malore durante l’immersione, subacquea soccorsa a Camogli

I medici l'hanno soccorsa e trasportata alla camera iperbarica dell'ospedale San Martino di Genova

Subacquea zero barriere Borgetto Santo Spirito

Genova. Una donna di circa 50 anni è stata soccorsa questa mattina in mare al largo di Camogli. La 50enne, impegnata in un’immersione con l’attrezzatura da sub, si è sentita male durante la risalita, una delle fasi più delicate.

Sul posto 118 e guardia costiera allertati dai compagni di immersione della donna. I medici l’hanno soccorsa e trasportata alla camera iperbarica dell’ospedale San Martino di Genova. Le sue condizioni non sono gravi.

Pochi giorni fa, un incidente fatale, in mare, a un subacqueo di 52 anni. Davanti a Portofino l’uomo, che aveva un negozio di ortofrutta a Rapallo, moglie e quattro figli, è morto durante un’immersione. Era un subacqueo esperto.

Più informazioni