La comunicazione che prende posizione, al via la Big Night a villa Durazzo Bombrini - Genova 24
L'evento

La comunicazione che prende posizione, al via la Big Night a villa Durazzo Bombrini

Comunicazione e digital marketing nella settecentesca villa di Cornigliano: serata organizzata dall'associazione Urka, partner Meloria

Generico ottobre 2021

Genova. In programma oggi Big Night, il secondo evento curato all’associazione Urka, che nel 2019 ha realizzato il primo festival di creatività, comunicazione e digital marketing della città di Genova nella settecentesca villa di Cornigliano.

L’evento – organizzato da Urka, partner Meloria – vede l’adesione di alcune fra le più note personalità della comunicazione. Saranno loro a intrattenere un pubblico di addetti ai lavori, imprenditori, ma soprattutto di giovani, su un mondo complesso e dalle specializzazioni sempre più articolate.

La formula della BIG Night è quella di una serata di intrattenimento organizzata in presenza per un pubblico limitato e trasmessa in diretta online sui canali social dell’associazione, con interventi divertenti, irriverenti ma anche riflessioni profonde sulle domande che oggi i professionisti (il mondo delle aziende, delle imprese e dei servizi) si pongono rispetto alla situazione particolarissima che stiamo vivendo.

Un quiz pubblicitario, un panel con importanti brand internazionali e una rassegna dei Grandi Prix di Cannes 2021, in cui si commentano le più premiate campagne pubblicitarie internazionali che hanno avuto il coraggio di prendere una
posizione. In particolare, il panel, moderato da Paolo Iabichino, vedrà presenza di figure come Elena Grinta (Founder @ beintelligent.eu e Sustainability Hub Lead @ IAA Italia), Gianluca Pandolfo (Sales Director EMEA @ Patagonia), Filippo Ungaro (Communications, Campaigning & Volunteers Director @ Save the Children Italia), Claudia Vago (Project Manager @ Fondazione Finanza Etica) e Michela Gaffo (Fundraising Manager @ Helpcode). La rassegna di campagne premiate a Cannes verrà presentata da Mizio Ratti, Chief Creative Officer @ Enfants Terribles.

“Quando nel 2019 abbiamo chiuso la prima edizione di BIG avevamo tutta l’intenzione di replicarla e farla crescere” – spiega Lucia Cavaliere, Presidente dell’Associazione Culturale Urka e Art Director presso Coccodè Creative.

E continua: “Il COVID ci ha frenati, ma non abbiamo perso l’entusiasmo e vogliamo dare a chi fa il nostro mestiere e alle aziende del nostro territorio, un’occasione per incontrarsi di nuovo e confrontarsi su temi importanti. Vogliamo continuare a fare cultura della comunicazione e sensibilizzare sulla complessità di ogni progetto; quest’anno lo facciamo con ospiti davvero speciali e in modo ancora più divertente, perché ne abbiamo tutti bisogno!”.

“Siamo presenti a questo evento perché vogliamo supportare la cultura della comunicazione del nostro territorio. Meloria è una realtà in grado di offrire l’opportunità di lavorare su progetti di comunicazione integrati su clienti con visibilità nazionale e internazionale. Ma nonostante la creazione di TheComUnion, la crescita, la sede di Milano e la neonata di Treviso non riteniamo completato il nostro percorso” – dichiara Alessandro Modestino, Founder & CEO Meloria – “BIG dovrebbe rappresentare la piattaforma di confronto in grado di darci il coraggio per mettere in discussione la propria visione locale a favore di un networking solido e reale capace di diventare un interlocutore competitivo fuori dalla regione.”

L’evento verrà accompagnato il 21 e il 23 ottobre da una rassegna di workshop digitali con professionisti dell’audiovisivo, della creatività e del marketing di fama nazionale, in collaborazione con District (www.the-district.com) e Quinta Colonna. Tra gli ospiti già confermati, il regista di videoclip musicali Stefano Poletti.

Il programma

Location: Villa Durazzo Bombrini, Via L.A. Muratori 5 Genova , venerdì 22 ottobre 2021, Salone delle Feste

– Dalle 18.00 alle 18.30
una sessione di yoga ironico per iniziare subito prendendo una posizione;
– Dalle 18.30 alle 19.15
un trivia quiz pubblicitario a squadre Condotto da: Daniela Montieri (Copywriter e Co-
founder Associazione Italiana Copy)
Dalle 19.15 alle 20.30 Apertitivo e networking Offerto da Meloria srl
– Dalle 20.30 alle 21.15
una tavola rotonda con con Michela Gaffo (fundraiser presso Helpcode), Filippo Ungaro
(Communications, Campaigning and Volunteers Director presso Save the Children Italia), Claudia Vago (Project Manager presso Fondazione Finanza Etica) e Gianluca Pandolfo (SALES DIRECTOR EMEA presso Patagonia) moderata da Paolo Iabichino (Scrittore Pubblicitario // Direttore Creativo // Fondatore Osservatorio Civic Brands con Ipsos Italia //Docente Scuola Holden) su cosa significhi davvero prendere una posizione per brand che lo fanno di natura e per brand che non sono tenuti a farlo ma scelgono di farlo comunque, spaziando da argomenti come il manifestare una posizione politica alla creazione di un purpose di marca strutturato rispetto alle ondate estemporanee e circostanziate di purpose washing;
– Dalle 21.30 alle 22.30
un Cineforum della Pubblicità in cui commentiamo insieme Mizio Ratti (Founder e Chief
Creative Officer presso Enfants Terribles) alcune delle campagne premiate nel 2021 che
“hanno preso una posizione” rispetto a un concetto, una tecnica o a un’idea.

Più informazioni