Halloween, tutti gli eventi a Genova e dintorni per il fine settimana da brividi - Genova 24
Appuntamenti

Halloween, tutti gli eventi a Genova e dintorni per il fine settimana da brividi

Ghost tour, attività in maschera, jam session, laboratori per bambini e tanto altro ancora

Generico ottobre 2021

Genova. Ghost tour, laboratori per bambini, eventi per chi è un po’ più cresciuto. Sono molti gli eventi organizzati anche a Genova per Halloween, una festa importata dagli Usa che ormai ha scalzato il Carnevale in tema di appuntamenti in maschera, con o senza afflati di mistero.

Da venerdì 29 a domenica 31 ottobre, per i caruggi, appuntamento con le iniziative del “Lungo weekend del Mistero a Genova – Fantasmi vuoi dei Paesi tuoi”. Il progetto, con la regia del Comune di Genova assessorato Centro Storico e ufficio Grandi Eventi e Municipio I, vede la partecipazione dei principali gruppi storici di figuranti genovesi, e di diverse realtà culturali e associative.

Venerdì 29 ottobre. Dalle 18, quattro visite guidate per il Ghost Tour Classico, con prenotazione obbligatoria e per massimo 40 persone a gruppo (totale 160 persone). Ogni partecipante è dotato di sistema radioguide per mantenere le distanze di sicurezza. Un percorso misterioso tra antichi fantasmi, curiose leggende e tante storie inaspettate che si nascondono tra i vicoli della Superba.

Sabato 30 ottobre è in programma il Ghost Kids, il tour di Halloween dei bambini nel Centro Storico di Genova. Dalle ore 15, cinque visite guidate, con cinque tappe di animazione per bambini dai 6 ai 13 anni.

Il programma di sabato 30 ottobre prosegue con Paganini le streghe e il Diavolo, nel Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi. Alle 18, Tursi si anima con un Recital a più voci, con coreografie musicali. Ingresso libero fino a esaurimento posti, con Green Pass obbligatorio.

Infine, domenica 31 ottobre, c’è il tradizionale Ghost Tour di Halloween a Genova. Dalle ore 18.30, dieci visite Ghost Tour con animazione, per le vie e le piazze del centro storico. Un percorso guidato e animato tra fantasmi, leggende e racconti curiosi che da sempre sono intrecciati alla storia della Superba. Il tour, con ritrovo al MaddAlive in Vico della Chiesa della Maddalena 20r, è dedicato agli over 14.

Nel weekend di Halloween il progetto del nuovo Sestiere del Molo si chiama “Sguar(d)i”: venerdì 29, sabato 30, domenica 31 ottobre, tre giornate di spettacoli, visite guidate, laboratori, dj set, concerti, video proiezioni, tour gastronomici, installazioni legate alla festa di Halloween, ma non solo, in moltissime piazze del centro storico.

La parte del leone della festa di Halloween sarà durante la “Street Parade” del Teatro Scalzo che con trampoli e acrobazie di clownerie attraverserà con i suoi colori le strade del Sestiere del Molo. Il 29 ottobre sera i Giardini Luzzati ospiteranno Universal Serial Brief, evento promosso da una rappresentanza di dottorandi e ricercatori di Architettura e Design dell’Ateneo genovese con dj set musicale. Il 30 ottobre sera si svolgerà Wave organizzato da Rit Coop, musica e recitazione che attraverseranno il Sestiere come un’onda stregata di grande profilo artistico. Il 31 ottobre una festa aperta a tutti i musicisti del territorio, una grande Jam Session, ai Giardini Luzzati.

Anche la Lanterna di Genova organizza un pomeriggio dedicato a bambini e famiglie. Sabato 30 ottobre alle 15 La Lanterna Cerca casa, visita fiabesca per famiglie con partenza dalla passeggiata con attività a tema e in maschera per risolvere insieme il mistero di “Rufus, il coniglio mannaro della Lanterna”. Al termine, le famiglie potranno salire sulla prima terrazza panoramica della torre. I posti sono limitati e per partecipare occorre scrivere a laboratori@lanternadigenova.it . Appuntamento alle 15 presso la scala mobile all’interno del Terminal Traghetti. Quota di partecipazione: 0-3 anni gratuito; bambini fino ai 6 anni € 8; bambini dai 7 anni e adulti € 12.

Domenica 31 ottobre visita guidata speciale alla Lanterna per l’ultima domenica del mese per scoprire tante curiosità e dettagli sul monumento simbolo di Genova e il contesto in cui è inserito. Per partecipare all’iniziativa, appuntamento alle 14 davanti a Palazzo San Giorgio, lato mare, Porto Antico.

All’Acquario di Genova ci si prepara a festeggiare Halloween allestendo a tema il percorso di visita e accogliendo adulti e bambini con attività “da brivido” nei fine settimana 23/24 ottobre e 30/31 ottobre – 1° novembre. Nel mondo acquatico, l’aspetto inquietante di alcuni animali è responsabile della loro cattiva fama, molto spesso ingiustificata. Murene, squali, piranha e meduse nell’immaginario collettivo sono considerati dei “mostri”. Sotto la guida di un esperto, il pubblico può sfatare alcune leggende metropolitane sugli abitanti del Pianeta blu, approfondendo la loro biologia e imparando a rispettarli e a tutelarli.

Halloweeen nei musei genovesi

Castello d’Albertis – Museo delle Culture del Mondo: da sabato 30 ottobre a lunedì 1° novembre, i piccoli ospiti e ai loro accompagnatori avranno a disposizione un kit per vivere il castello a tema Halloween, in piena autonomia e sicurezza, accompagnati da una mini guida ricca di storie e giochi, per scoprire i segreti e le collezioni del museo e del Capitano D’Albertis.  Costo del kit: 3 €, acquistabile direttamente in biglietteria.

Nella giornata di domenica 31 ottobre, i bambini tra i 5 e i 10 anni potranno partecipare a Un Castello da brividi, una visita a tappe, con giochi, indovinelli e prove da superare, per scoprire tutti i misteri che si celano nel museo. Con i ragazzi, rigorosamente mascherati, il Castello si popolerà di maghi e streghette, pipistrelli e vampirette!

A conclusione, un dolce omaggio. Il costo è 6 € a bambino comprensivo di ingresso e attività.

Info e prenotazionicastellodalbertis@solidarietaelavoro.it – 010 2723820 Saletta dell’Arte – Bookshop.

Musei di Strada Nuova: sabato 30 ottobre alle 17 i piccoli visitatori saranno guidati attraverso i capolavori conservati nelle collezioni dei Musei di Strada Nuova, caratterizzati da temi iconografici inquietanti e misteriosi. Dopo aver ascoltato gli episodi biblici e le leggende rappresentate nei dipinti, i ragazzi si cimenteranno nella compilazione di alcune schede con quiz di memoria, giochi per allenare la capacità di osservazione e indovinelli. A conclusione, un dolce omaggio. La durata prevista è di un’ora e mezza, il costo è di € 7 a partecipante. È gradito presentarsi mascherati.

Prenotazione necessaria entro venerdì 29 ottobre, al numero 010 2759185 o scrivendo a biglietteriabookshop@comune.genova.it

Musei di Nervi- Galleria d’Arte Moderna: da venerdì 29 a domenica 31 ottobre, muniti di uno speciale kit a tema (costo €3), i bambini e le famiglie potranno partecipare a una visita alternativa in piena autonomia e sicurezza, accompagnati da una mini guida che presenterà interessanti storie e divertenti giochi da vivere insieme ai ragazzi. La location è uno scrigno d’arte unico e suggestivo, un patrimonio culturale che può essere trasmesso ai più giovani anche attraverso attività ludiche. Quest’anno l’iniziativa ritorna con una doppia opportunità: una gioco-visita da vivere in famiglia e in autonomia, acquistando il kit direttamente in biglietteria dal 29 al 31 ottobre, oppure una visita a tema insieme agli operatori didattici, sabato 30 ottobre alle 16. Si invitano i partecipanti a presentarsi in costume a tema Halloween, per rendere ancora più gioiosa l’avventura!

Info e prenotazioni: 010 3726025 oppure edu@solidarietaelavoro.it

Ecco i musei visitabili nella giornata di lunedì 1° novembre:

Musei di Strada Nuova (h 10/18), Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce (11/17.30), Raccolte Frugone (h 10/17.30), Galleria d’Arte Moderna (h 11/17.30), Wolfsoniana (h 11/17.30), Museo di Storia Naturale (aperto per Festival della Scienza h 10/18), Castello D’Albertis (h 10/17), Galata Museo del Mare (h 10/19), Museo della Lanterna (h 10/18), Casa di Colombo (h 10/17).

Non solo i musei: anche nelle biblioteche si potrà respirare l’atmosfera di Halloween, con iniziative a tema previste nelle giornate di giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 ottobre.

La De Amicis, propone un video dedicato dell’album Ossaspasso di Janet e Allan Ahlberg, nell’ambito della rubrica Un libro per te. All’ingresso della biblioteca saranno disponibili libri a tema Halloween e i bambini potranno disegnare il loro mostro preferito, con matite bianche su cartoncino nero.

La Berio ha aggiornato la bibliografia Mostri, spiriti, vampiri, a disposizione sul portale e sulla pagina Facebook e in versione cartacea in biblioteca, dove si potrà trovare anche l’esposizione bibliografica dedicata a Halloween e ai classici del terrore in BerioIdea.

Nelle biblioteche Gallino e Cervetto, allestite a temasaranno a disposizioni libri dedicati ad Halloween.

Halloween a Bogliasco: castagne e brulè, letture da brivido, mangiafuoco e musica in piazza

Festa di Halloween a Bogliasco per grandi e piccini, con una serie di eventi pensati da Pro Loco con il patrocinio del Comune. Dalle 15 alle 18 in piazza XXVI Aprile sarà allestita la “Casa della strega del bosco” dove la strega in persona ha preparato letture paurose suddivise per fasce di età: dalle 15 alle 16 letture per i bambini fino ai 6 anni, dalle 16 alle 17 dai 6 agli 8 anni, dalle 17 alle 18 dagli 8 ai… 99 anni.

La “Strega castagna” invece preparerà le caldarroste e verserà bicchieri di vin brulè con il supporto degli Alpini di Genova Nervi. A tardo pomeriggio, quando scende il buio, la “Strega del fuoco” intratterrà tutti con danze e spettacolo di mangiafuoco.

Per tutto il pomeriggio in piazza la musica dei sassofoni degli Horus Quartet accompagnerà la festa, e il quartetto è pronto a partire per un corteo musicale per le vie del paese.

leggi anche
Generico ottobre 2021
Nera-mente
Da Semhain a “trick or treat”: la vera storia di Halloween