Giovanni Gaetanino Tufaro è il nuovo sindaco di Rondanina - Genova 24
Esito

Giovanni Gaetanino Tufaro è il nuovo sindaco di Rondanina

Ha ottenuto 26 voti, pari a 53,06% delle preferenze

Generico ottobre 2021

Rondanina. L’attesa è finita, il ballottaggio più discusso e popolare della Liguria è giunto al termine.  Poco dopo le 15 di oggi Giovanni Gaetanino Tufaro è stato eletto sindaco di Rondanina con 26 voti, pari a 53,06% delle preferenze, succedendo così all’ex sindaco Arnaldo Olinto Mangini. Il suo avversario Agostino Claudio Casazza ha invece ottenuto il 46,94% delle preferenze, corrispondente a 23 voti.

Il caso di Rondanina aveva riscosso notorietà perché al primo turno i candidati sindaci avevo ottenuto esattamente lo stesso numero di voti, pari a 22, andando così ad un vero e proprio ballottaggio.

Se anche oggi i candidati sindaci, Giovanni Gaetanino Tufaro, della lista Progresso Rondanina, e Claudio Agostino Casazza, della lista civica Rondanina avessero ottenuto un risultato di parità, sarebbe diventato sindaco per legge il più anziano: ovvero Tufaro, che con i suoi 67 anni avrebbe battuto il 63enne Casazza. In ogni caso Tufaro si è confermato il titolo.

Raggiunto telefonicamente da Genova24, il neo sindaco Tufaro ha dichiarato che “con grande emozione si comincia a lavorare al futuro del territorio fin da domani mattina, dando ovviamente priorità alle strade che al momento cadono a pezzi. Occorre quindi trovare subito finanziamenti, altrimenti molte frazioni rischiano di rimanere isolate”.

E continua sottolineando che “un altro aspetto non secondario sono senz’altro i servizi alla persona. Qui non ci sono né la farmacia né il medico, bisogna trovare alternative e soluzioni”.