Genoa-Sassuolo 2-2 al cardiopalma, i rossoblù la agguantano al novantesimo - Genova 24
Finita

Genoa-Sassuolo 2-2 al cardiopalma, i rossoblù la agguantano al novantesimo fotogallery

Grifone ancora una volta in recupero dopo aver subito lo 0-2. Secondo tempo di grande intensità

Genoa Vs Sassuolo

Genova. Un 2-2 meritato per il Genoa, che dopo un primo tempo non all’altezza, ha saputo cambiare marcia (e assetto tattico), mettendo il Sassuolo alle corde per tutto il secondo tempo. A tra poco per l’analisi della partita.

Ecco intanto la cronaca sino al novantesimo e oltre.

Ovazioni finali per Sirigu, ma soprattutto per Goldaniga, che va a salutare la Gradinata Nord. Cori e applausi per lui.

96′ Finisce così! Genoa-Sassuolo 2-2

94′ Il Genoa spinge ancora, guadagna un calcio d’angolo, ma alla fine la palla viene sparata fuori misura da Criscito

93′ Entrano Goldaniga per Lopez, Magnanelli per Berardi, mentre l’attaccante va verso la panchina Sturaro gli dice qualcosa, si accende un parapiglia e a farne le spese è il rossoblà, che viene ammonito.

90′ Cinque minuti di recupero

90′ Vasquez! E il Genoa pareggia. Colpo di testa su corner di Rovella

88′ Ammonito Toljan per fallo su Ekuban

82′ Ammonito Harroui, intervento duro su Behrami

77′ Ancora Ekuban non inquadra la porta da buona posizione, dopo che un tiro di Kallon deviato da Toljan gli finisce sui piedi. Destro troppo fuori misura lontano dal secondo palo.

76′ Arriva il momento di Caicedo per Pandev e di Behrami per Touré

74′ Cambio per il Sassuolo, fuori Scamacca per Defrel e Djuricic per Kyriakopoulos

73′ Ammonito Destro per proteste su un possibile calcio di rigore per atterramento in area di Pandev

70′ Altro clamoroso errore di Scamacca, ma per sua fortuna era fuorigioco: solo davanti a Sirigu non riesce a girare di testa sul cross di Berardi

64′ Da un errore di Fares scaturisce un’opportunità per il Sassuolo, con Frattesi che prova la gran botta dal limite dell’area. Sirigu vola, ma non serve, palla fuori non di molto.

61′ Nel Sassuolo fuori Raspadori e dentro Harroui

60′ Cosa si divora Ekuban! Gran servizio di Kallon, che lo vede libero al centro dell’area, ma l’attaccante col destro sbaglia tutto e spara sopra la traversa

58′ Destro! Fa una magia liberandosi di due avversari al centro dell’area, ma Chiriches riesce a recuperare, stoppandolo.

51′ Biraschi non ce la fa. Entra Cambiaso.

49′ Occasione Sassuolo! Cross dalla destra di Toljan, Scamacca in scivolata da due passi non trova il rimbalzo giusto e mette alto. Nell’occasione si infortuna Biraschi.

46′ Fuori Badelj dentro Kallon. Il modulo diventa un 4-2-3-1.

Finito il primo tempo.

45′ Quattro minuti di recupero

44′ Palo di Duricic! Discesa sulla sinistra in area, la deviazione di Sirigu è determinante per far stampare il diagonale sul palo. Il portiere si ritrova il pallone tra le mani dopo il rimbalzo sul legno

39′ Occasione Genoa: ci prova Pandev. Diagonale col sinistro da posizione defilata, Consigli respinge in angolo

36′ Ammonito Chiriches per fallo su Ekuban

35′ Ammonito Biraschi

33′ Annullato gol al Genoa, ancora Destro aveva segnato di testa, stavolta in fuorigioco

32′ Cambio nel Genoa: fuori Sabelli, dentro Ekuban

32′ Ammonito Frattesi

31′ Occasione Sassuolo: Raspadori si libera di due avversari e prova il destro sul secondo palo, Sirigu sta a guardare la palla che termina fuori di pochissimo

27′ Destro di testa accorcia le distanze: cross di Fares e colpo di testa velenosissimo, non troppo veloce, ma angolato e “rimbalzante” che sorprende Consigli. 1-2

21′ Raddoppio del Sassuolo, ancora Scamacca si trova un comodo tap-in dopo che la palla rasoterra di Toljn dalla destra ha attraversato tutta l’area piccola senza che nessuna maglia rossoblù intervenisse.

18′ Stavolta il gol di Scamacca è valido. Pallone che resta troppo in area di rigore, l’ex attaccante rossoblù vince un rimpallo e con l’esterno beffa Sirigu che non può arrivarci. Nell’azione che ha portato alla rete Pandev si infortuna ed è costretto a ricorrere alle cure mediche fuori dal campo.

9′ Lungo controllo var in corso per la rete annullata a Scamacca. Confermato il fallo dell’attaccante su Vasquez per liberarsi.

4′ Girata di Destro respinta da Chiriches

2′ Primo tiro in porta del Sassuolo da fuori area proprio dall’ex Scamacca, Sirigu blocca senza problemi

1′ Partiti, primo pallone giocato dal Genoa.

Fumogeni rossi e blu e un grande sventolio di bandiere hanno accolto le squadre all’ingresso in campo. Gradinata Nord in grande spolvero.

Cambiaso in panchina, la coppia d’attacco è formata da Pandev e Destro. Dall’altra parte c’è l’ex Scamacca come unica punta. Ecco le formazioni in campo dal primo minuto per questo Genoa-Sassuolo che vede per la prima volta il ritorno della tifoseria organizzata e di tutti gli striscioni anche in gradinata Nord. Dalle 15 la diretta testuale.

Genoa-Sassuolo 2-2

Reti: Scamacca 18′ e 21′; Destro 27′; 90′ Vasquez
Genoa: Sirigu, Biraschi (51′ Cambiaso), Vasquez, Criscito, Sabelli (32′ Ekuban), Touré (76′ Behrami), Badelj (46′ Kallon), Rovella, Fares, Pandev (76′ Caicedo), Destro.
A disposizione: Semper, Marchetti, Masiello, Melegoni, Ghiglione, Sturaro, Portanova.
Allenatore: Ballardini.
Sassuolo: Consigli, Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez (93′ Goldaniga); Berardi (93′ Magnanelli), Raspadori (61′ Harroui), Djuricic (74′ Kyriakopoulos); Scamacca (74′ Defrel).
A disposizione:
Satalino, Pegolo, Peluso, Muldur, Matheus Henrique.
Allenatore:
Dionisi
Arbitro: Chiffi di Padova
Ammoniti: Biraschi, Destro, Sturaro (G); Frattesi, Chiriches, Harroui, Toljan (S)
Spettatori: 10.370 per 155.498 euro di incasso

leggi anche
Genoa Vs Sassuolo
Il commento
È un Genoa “da inseguimento” e capace di tutto, ma la vittoria in casa non arriva