Economia circolare e transizione ecologica, Amiu Genova partecipa all'Ecomondo di Rimini - Genova 24
Green

Economia circolare e transizione ecologica, Amiu Genova partecipa all’Ecomondo di Rimini

All'evento organizzato da Utilitalia era presente il presidente Amiu Genova, Pietro Pongiglione

Generica

Genova. Il Presidente Amiu Genova, Pietro Pongiglione, ha partecipato al convegno organizzato da Utilitalia, ieri martedì 26 ottobre, a Ecomondo in questi giorni a Rimini , sul tema “Il ruolo del programma nazionale di gestione dei rifiuti nella transizione ecologica”.

Durante il suo intervento Pongiglione ha illustrato l’impegno dell’azienda e della civica amministrazione per chiudere il ciclo dei rifiuti sul territorio: «Il Contratto di Servizio con Città Metropolitana ha dato la possibilità ad AMIU Genova di fare investimenti di cui il territorio aveva bisogno da anni: nuovi mezzi, nuovi cassonetti intelligenti, ammodernamento degli impianti.

Anche sul sito di Scarpino, il percorso per trasformare una discarica in un moderno polo impiantistico è ben delineato, dal TMB in via di realizzazione all’impianto biometano da gas da scarica avviato quest’anno, all’impianto di trattamento del percolato.

L’azienda è quindi fortemente impegnata nel raggiungere gli sfidanti obiettivi di raccolta differenziata previsti dalla normativa: necessaria quindi la fattiva collaborazione della popolazione che va aiutata con educazione, formazione e sensibilizzazione. Il cambio culturale è imprescindibile, grazie anche al contributo che le nuove generazioni più sensibili alle tematiche ambientali possono dare.

Infine, appare sempre più chiara la necessità di guardare oltre i confini regionali per realizzare nuovi impianti di riciclo dei materiali di taglie economicamente sostenibili».

Ecomondo

In programma dal 26 al 29 novembre a Rimini è l’evento di riferimento in Europa per la transizione ecologica e i nuovi modelli di economia circolare e rigenerativa, di nuovo in presenza e con l’estensione digitale. Prima fiera in Europa per la circular economy con convegni, conferenze, workshop, presentazioni, seminari e laboratori, eventi e premi per l’innovazione aiuta aziende e istituzioni a discutere, condividere, anticipare, presentare, raccontare grazie ad esperti internazionali e agli innovatori del settore. Un forum permanente per l’innovazione e lo sviluppo delle imprese.