Contrabbando di sim telefoniche da Genova verso la Francia: scoperto carico da 55mila schede prepagate - Genova 24
Beccati

Contrabbando di sim telefoniche da Genova verso la Francia: scoperto carico da 55mila schede prepagate

Sequestrate dagli uomini della guardia di finanza: valore di mercato 165mila euro

contrabbando scehde sim

Genova. L’ufficio delle Dogane di Genova, insieme ai militari del II Gruppo della Guardia di Finanza di Genova hanno sottoposto a sequestro 55.000 schede prepagate sim del valore di 165.000 Euro circa riconducibili ad una società telefonica avente sede legale in Qatar.

Le schede, occultate all’interno di un furgone proveniente dalla Tunisia, sono state rinvenute nel corso delle operazioni di controllo effettuate nei confronti dei mezzi e passeggeri in entrata sul territorio dell’Unione Europea attraverso il porto di Genova.

Scattati subito gli accertamenti, che hanno permesso di individuare due soggetti di nazionalità tunisina, risultati responsabili della commercializzazione e successiva distribuzione delle schede presso svariati punti vendita situati in Francia i quali, non avendo presentato al momento del controllo alcuna documentazione commerciale o doganale che attestasse l’avvenuto pagamento dei dazi e diritti di confine dovuti, sono stati denunciati alle Autorità competenti per concorso in contrabbando. Secondo i calcoli, l’operazione ha permesso di accertare un’evasione pari a 50mila euro