Comunali 2021, a Sant'Olcese plebiscito per la candidata del centrosinistra Sara Dante - Genova 24
Entroterra

Comunali 2021, a Sant’Olcese plebiscito per la candidata del centrosinistra Sara Dante

La figura di continuità con l'ex primo cittadino e ora consigliere regionale Armando Sanna ha sconfitto la sfidante del centrodestra con l'83,3% dei voti

Generico ottobre 2021

Sant’Olcese. Sara Dante è stata eletta sindaca di Sant’Olcese, nell’entroterra di Genova, uno dei due comuni della città metropolitana con oltre 5000 abitanti ad andare al voto.

Dante, 45 anni, avvocatessa e amministratrice di condomini molto conosciuta nel paese dove vive e lavora, aveva già preso in mano il Comune di Sant’Olcese lo scorso anno quando l’allora sindaco Armando Sanna, Pd, era stato eletto in consiglio regionale.

Un vero e proprio plebiscito per Sara Dante che ha sconfitto la candidata del centrodestra con l’83,3% delle preferenze e con 2070 voti. Patrizia Altobello ha avuto il 16,7% delle preferenze e 415 voti. Si è recato alle urne il 54,7% degli aventi diritto.

Il voto a Sant’Olcese era un test non indifferente per la tenuta del centrosinistra e del Pd ma anche del gradimento di quella corrente dem degli “amministratori” di cui Sanna è il principale esponente in Liguria.

leggi anche
Rondanina vista veduta generica
Testa a testa
Comunali 2021, colpo di scena a Rondanina: nel comune più piccolo si va al ballottaggio
Generico ottobre 2021
Alle urne
Comunali 2021, si vota fino alle 15 ma a Portofino è già bis per Viacava
pastorino bogliasco luca
Centrosinistra
Comunali 2021, Luca Pastorino torna sindaco di Bogliasco per la terza volta
Generica
Ottimismo
Comunali, Toti: “Genova molto più solida di Savona, Bucci gode di straordinaria popolarità”