Ansaldo energia, elezioni rsu: la Fiom si conferma il primo sindacato - Genova 24
Il voto

Ansaldo energia, elezioni rsu: la Fiom si conferma il primo sindacato

Dietro alla Fiom con 11 delegati ,la Uilm con 8, infine la Fim con 5

ansaldo energia corteo

Genova. La Fiom si conferma primo sindacato in Ansaldo Energia. Con 11 delegati, 5 tra gli operai e 6 tra gli impiegati, la Fiom ottiene anche in questo rinnovo della rappresentanza sindacale unitaria un risultato che la vede come il sindacato più rappresentativo della fabbrica.

“Siamo soddisfatti del risultato raggiunto in Ansaldo che si somma a quello ottenuto pochi giorni fa in Leonardo – commenta Stefano Bonazzi Segretario Generale Fiom Cgil Genova – questo significa che il lavoro svolto dai delegati Fiom viene riconosciuto e premiato e consegna al sindacato una forte responsabilità nell’azione di tutela esercitata sui luoghi di lavoro”.

La Fiom quindi ottiene 11 delegati, 8 vanno alla Uilm e 5 alla Fim. In totale hanno votato 620 operai su 832 aventi diritto e 846 impiegati su 1.337 aventi diritto.

Alla Fiom va quindi il 45% dei voti validi, su 24 totali da eleggere. Nel collegio degli operai e’ inoltre maggioranza assoluta con il 57% dei voti validi e 5 delegati su 9. Anche nelle votazioni degli Rls (rappresentati dei lavoratori per la sicurezza) la fiom si conferma prima con 3 rls su 6 eletti.

Più informazioni