Amt: "Servizio regolare nel primo giorno di green pass". Domani meno del 5% di corse soppresse - Genova 24
Bilancio

Amt: “Servizio regolare nel primo giorno di green pass”. Domani meno del 5% di corse soppresse

Secondo l'azienda di trasporto pubblico la giornata non ha presentato particolari criticità

green pass protesta 15 ottobre

Genova. Servizio di trasporto pubblico regolare oggi a Genova nella prima giornata con obbligo di Green Pass. A comunicarlo Amt in una nota stampa a fine giornata: “Grazie alla correttezza delle segnalazioni preventive di assenza inviate per mancanza Green Pass, alla collaborazione del personale ed alle azioni gestionali messe in campo dall’azienda, AMT ha potuto garantire ai cittadini genovesi il consueto servizio urbano, con tutte le modalità di trasporto”.

Sul territorio provinciale sono state soppresse alcune corse (meno del 10%), ma rispetto a quanto programmato, la situazione reale “è risultata migliorativa grazie ad azioni puntuali di recupero messe in campo questa mattina. Come previsto, sono stati garantiti i servizi per disabili, scuolabus e scolastici supplementari”.

I controlli effettuati nell’arco della giornata odierna, a inizio turno, hanno confermato il possesso del Green Pass da parte della quasi totalità del personale.

Per la giornata di domani, se si confermeranno i numeri relativi alle assenze registrati oggi, l’azienda ritiene che non vi saranno ricadute sul servizio urbano di Genova. Per il servizio provinciale, nella giornata di domani si prevede ancora la soppressione di alcune corse (indicativamente meno del 5% del totale) come indicato in allegato. La situazione è tuttora in via di assestamento. L’azienda fornirà ulteriori informazioni sulle eventuali variazioni di servizio

leggi anche
Obbligo di green pass nei luoghi di lavoro, la protesta del 15 ottobre
Day after
No green pass, 500 in piazza e blocchi anche di notte ma il porto di Genova non si è fermato
green pass protesta 15 ottobre
Problema sanitario
Proteste green pass in porto, si rischiano già forti ritardi per la raccolta dei rifiuti in città