Allerta, a Rossiglione già allagamenti e criticità e il peggio deve ancora arrivare - Genova 24
Fragile

Allerta, a Rossiglione già allagamenti e criticità e il peggio deve ancora arrivare

Rallentamenti sulla ferrovia Genova - Acqui Terme a causa del passaggio a rilento nei pressi del movimento franoso fra Campo Ligure e Rossiglione

Allerta rossa 4 ottobre

Genova. Allagamento sulla statale del Turchino, in località Giro dell’Orso, via fratelli Pesce, via Airenta e via Roma, il ponte sul torrente Gargassa da attraversare con cautela, e poi allagamenti al cavalcavia di Sant’Anna al Superiore e nei pressi del sottopasso ferroviario. Siamo a Rossiglione, in valle Stura, dove nella notte ci sono state le precipitazioni più intese di questa prima fase di allerta.

Il timore è che nelle prossime ore la situazione, con il peggioramento ulteriore delle condizioni meteo previsto, il territorio fragile del Comune della valle Stura possa non reggere al colpo.

Al momento due squadre di operai stanno intervenendo in Sant’Anna e presso il sottopasso. Ieri sera i tecnici Anas erano invece intervenuti per liberare la strada per Campo Ligure da alcuni massi caduti.

Attenzione anche alle autostrade: sulla A26 forti allagamenti segnalati tra Ovada e Voltri in diversi tratti, gallerie comprese.

Inoltre ci sono problematicità sulla linea ferroviaria con rallentamenti tra Genova e Acqui Terme a causa del passaggio a rilento nei pressi del movimento franoso fra Campo ligure e Rossiglione.

leggi anche
Generico ottobre 2021
Il punto
Maltempo, nella notte temporali tra valle Stura e val Bormida: in mattinata nuovo punto di Arpal
frana via airenta rossiglione 4 ottobre 2021
Di nuovo
Allerta meteo: a Rossiglione frana su un palazzo e strade allagate, preoccupano rii e torrenti