Al via i lavori per riaprire la provinciale di Tiglieto a una settimana dal nubifragio record - Genova 24
Intervento

Al via i lavori per riaprire la provinciale di Tiglieto a una settimana dal nubifragio record

Ripristino del transito previsto per fine mese grazie ai finanziamenti di Regione e Città metropolitana

lavori strada tiglieto frana

Rossiglione. Sono iniziati questa mattina i lavori di ripristino della sede stradale sulla provinciale 41 di Tiglieto – interrotta dalla settimana scorsa a causa di una grossa frana avvenuta durante il nubifragio – e sulla strada provinciale 76 dell’Olbicella, dopo quelli sulla strada provinciale 38 a Mallare. La riapertura almeno a senso unico alternato è prevista a fine ottobre.

Il costo complessivo dell’intervento è di un milione di euro, di cui 617.500 euro finanziati da Regione Liguria per il risanamento del fronte e della scarpata a valle della strada provinciale 41, con disgaggio, posa in opera delle reti paramassi, regimazione delle acque e ripristino della viabilità. A queste opere si andranno ad aggiungere il ripristino delle protezioni della strada con scogliera e terre armate del valore di 250mila euro, di cui 237.500 euro finanziati da Regione e 12.500 dalla Città metropolitana.

Un terzo intervento al km 3+500 della provinciale 41 prevede il ripristino delle tombinature e delle opere di regimazione delle acque superficiali e delle condizioni di sicurezza della viabilità, per un importo di 100.000 euro e un finanziamento regionale di 95.000 euro.

Regione Liguria ha già stanziato 2 milioni di finanziamento attraverso il Fondo strategico regionale per una serie di interventi per il ripristino del transito in sicurezza sulle strade in provincia di Savona e di Genova colpite dal maltempo degli ultimi giorni. Sul totale dei finanziamenti un milione di euro è stato destinato alla provincia di Genova.

“È passata una settimana esatta dall’ondata di maltempo che ha colpito la nostra regione, che si è abbattuto in particolare sul savonese e sull’entroterra di Genova – spiegano il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore alla Protezione civile e alle Infrastrutture Giacomo Giampedrone – e abbiamo già avviato i cantieri in punti strategici per la viabilità. Si tratta di interventi strutturali, prioritari per la sicurezza dei cittadini, come abbiamo verificato durante i sopralluoghi effettuati nelle primissime ore, finanziati da Regione Liguria con fondi propri, che riguardano collegamenti fondamentali per assicurare i collegamenti in queste zone”.

leggi anche
Generico ottobre 2021
Reazione
Maltempo, la Liguria chiede lo stato d’emergenza. “La strada per Tiglieto riaprirà a fine ottobre”
frana rossiglione tiglieto maltempo
Conferma
Strada Rossiglione-Tiglieto, Giampedrone: “Riaprirà a senso unico alternato entro fine mese”