Via Trensasco riaperta a senso unico alternato dopo l'ennesima caduta di massi - Genova 24
Si passa

Via Trensasco riaperta a senso unico alternato dopo l’ennesima caduta di massi

D'Avolio: "Problema mai risolto del tutto". Nei prossimi giorni l'intervento del Comunllerta

Generico settembre 2021

Genova. È stata riaperta a senso unico alternato con un semaforo via Trensasco, chiusa nella mattinata di oggi dopo la caduta di alcuni massi sulla carreggiata a causa delle forti piogge che si sono abbattute sulla Valbisagno.

A ordinare l’interruzione totale del transito veicolare erano stati i vigili del fuoco. Poi, nel pomeriggio, sono giunti in sopralluogo tecnici e specialisti del Comune e hanno valutato la possibilità di una parziale riapertura.

“Salvo qualche sporadico allagamento in alcuni tratti di via Adamoli e un cedimento di muro privato in località Aggio, non si sono verificate ulteriori e significative situazioni di pericolo – riferisce il Municipio Media Valbisagno – Gli uffici comunali sono già stati informati della situazione per effettuare i dovuti interventi.

“Quello è un problema che abbiamo segnalato tantissime volte al Comune – aveva spiegato il presidente del Municipio Media Valbisagno, Roberto D’Avolio -. È stato risolto in parte intervenendo in danno ai privati, ma finché non si metterà in sicurezza tutto il versante saremo sempre al punto di dover chiudere la strada in caso di piogge forti. È evidente che i pezzi di roccia venuti giù potevano finire addosso a qualcuno, è una situazione pericolosa”.

leggi anche
Generico settembre 2021
Problema
Allerta arancione, frana di massi in via Trensasco: strada chiusa e un palazzo quasi isolato
fulmine marassi maria cecilia zanardi limet
Bilancio
Cessata allerta arancione: in Liguria frane, allagamenti e un vero bombardamento di fulmini
Generico settembre 2021
Maltempo
Allerta arancione: temporali autorigeneranti su Genova, strade allagate in Valbisagno