Tubo rotto in corso Firenze, nelle proprietà allagate di via Pertinace: "Qui come un'alluvione" - Genova 24

Genova. “È stata come un’alluvione, per fortuna si è fermata in tempo“. Risveglio complicato questa mattina per molti abitanti di via Pertinace, in zona Castelletto, dove la rottura di un tubo dell’acqua in corso Firenze ha provocato numerosi danni e disagi.

Grazie all’intervento dei tecnici Ireti il flusso d’acqua è stato interrotto poco dopo le 8. Alla fine non si contano appartamenti allagati, solo giardini e scantinati, ma le conseguenze avrebbero potuto essere peggiori. “Ci siamo svegliati pensando che piovesse forte, poi mi sono affacciato in giardino e ho visto che era tutto allagato, c’era un metro d’acqua“, racconta Mauro Corosu, che abita al civico 5 di via Pertinace con la moglie e un bimbo, mentre le scale sono ancora cascate d’acqua e i muri sono completamente impregnati.

Numerosi i danni rilevati dai vigili del fuoco: lavatrici, macchinari e altri elettrodomestici sostanzialmente da buttare via. “Per fortuna la perdita è stata chiusa in tempo, altrimenti ci saremmo allagati anche in casa“, spiega la signora Clerici dall’appartamento vicino. Al piano di sotto, raccontano, l’acqua arrivava all’altezza di un lavandino esterno, ma l’appartamento era disabitato.

Altri abitanti della zona raccontano che alcuni anni fa si era vissuto un episodio simile a causa di un altro guasto alla rete idrica. I palazzi di via Pertinace sono tutti sotto il livello della strada e l’allagamento è sempre un rischio concreto. “È successa la stessa cosa durante l’ultima alluvione“, racconta Corosu, stanco dopo il turno di notte e alle prese con la conta dei danni. Solo che stavolta la pioggia non c’entra.

Più informazioni
leggi anche
via pertinace rottura tubo acqua
Buongiorno
Castelletto, si rompe un tubo dell’acqua: giardini e scantinati allagati. Traffico in tilt