Quantcast
Scongiurato

Treni, revocato lo sciopero: confermati i Frecciabianca anche dopo il cambio orario

La società si è impegnata al mantenimento della produzione, anche attraverso alcuni iniziali nuovi apporti di personale

frecciabianca

Genova. Revocato lo sciopero unitario degli equipaggi  dei treni a lunga percorrenza di Trenitalia di Genova Principe. E’ il risultato dell’incontro appena concluso tra le segreterie di Filt Cgil Fit Cisl Uil Trasporti Orsa ferrovie Ugl Taf e Trenitalia.

La società ha annunciato la prosecuzione dell’effettuazione dei treni Frecciabianca sostitutivi dei Thello fino a dicembre e si è impegnata a trovare le condizioni per la loro successiva prosecuzione anche oltre il cambio orario.

Rispetto al mantenimento del lavoro assegnato all’impianto, la società si è impegnata al mantenimento della produzione, anche attraverso alcuni iniziali nuovi apporti di personale, da integrare nei mesi prossimi secondo i volumi di produzione assegnati.

Soddisfazione è stata espressa dalle Segreterie sindacali di Filt Cgil Fit Cisl Uil Trasporti Orsa ferrovie Ugl Taf che a seguito del buon esito della trattativa hanno deciso di revocare lo sciopero di domenica prossima.

Più informazioni
leggi anche
stazione principe controlli green pass
La protesta
Ferrovie: domenica sciopero degli equipaggi di Genova Principe