Quantcast
Trasporti

Treni, prorogati fino al 3 ottobre i quattro “nuovi” Frecciabianca Milano-Ventimiglia

Berrino: "Speriamo possano rimanere, danno respiro alla rete autostradale"

frecciabianca

Genova. Trenitalia ha comunicato nella giornata di oggi a Regione Liguria, su sollecitazione dell’assessore regionale ai Trasporti Gianni Berrino, che i treni Frecciabianca istituiti dal 1° luglio lungo la tratta Milano-Ventimiglia a seguito della cancellazione dei Thello saranno prorogati fino al prossimo 3 ottobre.

Si tratta nel dettaglio del Frecciabianca 903/904 con partenza da Milano Centrale alle 7:10 e arrivo a Ventimiglia alle 10:54 (con fermate a Pavia, Voghera, Genova Piazza Principe, Savona, Finale Ligure, Albenga Alassio, Diano, Imperia e Sanremo); del Frecciabianca 909/910 con partenza da Milano Centrale alle 15:10 e arrivo a Ventimiglia alle 18.54 (stesse fermate); del Frecciabianca 905/906 con partenza da Ventimiglia alle 15:10 e arrivo a Milano Centrale alle 18:55 (fermate a Sanremo, Imperia, Diano, Alassio, Albenga, Finale Ligure, Savona, Genova Piazza Principe, Voghera e Pavia); e del Frecciabianca 911/912 con partenza da Ventimiglia alle 19:10 e arrivo a Milano Centrale alle 22:55 (stesse fermate).

“Come anche richiesto ufficialmente dal presidente Toti al ministro Giovannini, mi auguro che questa proroga sia solo il primo passo affinché questi treni possano rimanere in servizio in maniera permanente in quanto non solo servono un gran numero di pendolari che quotidianamente dal Ponente si spostano verso Milano per motivi di lavoro ma anche danno respiro alla rete autostradale pesantemente penalizzata dalla presenza dei numerosi e duraturi cantieri”, ha affermato l’assessore Berrino.

leggi anche
treni stazione principe binari
Accusa
Caos autostrade, i pendolari: “La Regione non scarichi responsabilità sul Governo, subito più treni”
treno luca
Soluzioni
Caos autostrade, il piano della Liguria per i turisti: 8 nuovi treni e bus per le spiagge