Quantcast
Ieri sera

Sestri ponente, aggredito a bottigliate e trovato sanguinante in strada: 39enne in codice rosso

E' successo in via Biancheri. L'aggressore lo ha inseguito e colpito in testa

volante notte generica

Genova. Grave aggressione ieri sera in via Bianchieri nel quartiere di Sestri ponente. E’ successo intorno alle 23 quando alcuni passanti hanno visto un uomo ricoperto di sangue, riverso sull’asfalto e hanno chiamato i soccorsi.

Il 118 ha optato per il ricovero in codice rosso all’ospedale di villa Scassi: l’uomo, un 39enne romeno, presentava diverse ferite alla testa ma era cosciente e non in pericolo di vita.

Sul posto le volanti della polizia, che hanno faticato non poco a ricostruire quanto accaduto a causa dell’omertà diffusa tra chi ha assistito alla scena.

In base a quanto appreso, la lite, tra due connazionali sarebbe cominciata all’interno di un negozio di kebab. La vittima è uscita dal locale ed è stata inseguita dall’aggressore e colpita più volte.

Quando gli agenti sono arrivati il proprietario del locale aveva chiuso la sarachinesca ma è stati invitato a riaprire e a collaborare per ricostruire l’accaduto. Gli agenti hanno trovato diverse persone ubriache ma nessuna traccia dell’aggressore che nel frattempo era fuggito. Indagini in corso.