Quantcast
Procedura

Scuola, Alisa precisa: “Solo medici incaricati possono dare esenzione per vaccino”

Alle Asl è stato richiesto di individuare i medici incaricati a rilasciare l'esenzione, che non può essere scritta da qualsiasi medico

medico ricetta medica

Genova. I certificati di esenzione al vaccino anti covid per il personale scolastico in Liguria possono essere rilasciati solo dai medici vaccinatori o dai medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, che operano nella campagna di vaccinazione nazionale anti covid, incaricati dalle singole Asl. Lo ribadisce l’Azienda ligure sanitaria (Alisa) in una nota rispondendo alla richiesta di chiarimenti del direttore scolastico regionale Ettore Acerra.

“La circolare ministeriale del 4 agosto 2021 stabilisce le modalità di rilascio delle certificazioni di esenzione alla vaccinazione anti covid. I certificati possono essere rilasciati solo nel caso in cui la vaccinazione stessa venga omessa o differita per la presenza di specifiche condizioni cliniche documentate, che la controindichino in maniera permanente o temporanea”, scrive Alisa.

Alisa ha chiesto alle singole Asl di identificare gli uffici dedicati nell’ambito dei servizi vaccinali o distrettuali preposti alla valutazione e rilascio delle certificazioni, di individuare i medici incaricati a rilasciare l’esenzione, che non può essere scritta da qualsiasi medico. Le certificazioni rilasciate a titolo gratuito e inserite sul Portale informatico ligure (PoLiSS), avranno validità fino al 30 settembre, in attesa che le certificazioni di esenzione vengano rilasciate direttamente dal Portale nazionale.