Quantcast
Ci siamo?

Rivarolo, partito il cantiere per le barriere antirumore del viadotto Torbella: 3,2 milioni di intervento fotogallery

Recintata l'area dei lavori nell'area sosta di alcuni condomini di via Vezzani

Allestimento cantiere barriere antirumore rivarolo

Genova. Era atteso e ora è arrivato: il primo cantiere per la installazione delle nuove barriere antirumore sulle autostrade genovesi è partito, con i primi allestimenti dell’area di lavoro in via Vezzani, a Rivarolo, sotto il viadotto Torbella della A7, la cui l’area di sosta condominiale sotto l’impalcato è stata in parte sgombrata dalle vetture.

Le lavorazioni inizieranno con la parte esterna, per poi passare al cantiere vero e proprio sulla sede stradale. Sul tratto di autostrada dove erano presenti i semplici pannelli, si tratterà di sistemare quello nuovi, mentre per quanto riguarda il tunnel fonico l’intervento prevede un rinforzo della struttura, a partire dagli agganci con il viadotto stesso, seguito dalla sostituzione dei pannelli posizionati sulla copertura.

I lavori saranno eseguiti in notturna, con la chiusura della tratta dalle 22 di sera alle 6 del mattino. Le tempistiche precise da calendario non sono ancora state stabilite: certo è che nel frattempo le normative sono state aggiornate per cui la predisposizione delle barriere deve seguire una procedura rafforzata con diverse tipologie di verifiche da fare pezzo per pezzo. 

 

leggi anche
via vezzani viadotto barriere antirumore rivarolo
Eccolo
Barriere antirumore, dalla prossima settimana al via l’allestimento del cantiere di Rivarolo: 192 giorni di lavori
Incontro Campora 9/09
Il sopralluogo
Barriere antirumore, Comune e cittadini all’attacco: “Serve subito un nuovo cronoprogramma”