Recco stanzia 35mila euro per rendere le scuole più belle e sicure - Genova 24
Investimenti

Recco stanzia 35mila euro per rendere le scuole più belle e sicure

Lavagne multimediali, tende ignifughe parasole e una connessione a internet più veloce. Ma anche locali ristrutturati e moderni, questi e altri i lavori in programma

lavagna multimediale

Recco. Sono stati investiti 35mila euro nelle scuole comunali al fine di migliorare l’offerta formativa e a garantire la massima sicurezza. Le risorse che sono state equamente distribuite tra l’acquisto di arredi, una cucina e nuove tecnologie.

“Con i fondi messi a disposizione delle scuole dal Comune – commentano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore alla pubblica istruzione Davide Manerba – abbiamo proseguito in un percorso che vede spazi e attrezzature sempre più adatti a rispecchiare gli obiettivi pedagogici e i nuovi metodi per la didattica, di cui l’amministrazione vuole essere partecipe impegnandosi a investire nell’istruzione del futuro”.

Nel dettaglio, attraverso questo stanziamento, il Comune acquisterà lavagne multimediali di ultima generazione per le classi della scuola di via Massone; nelle scuole dell’infanzia di San Rocco e Megli e in alcune aule della scuola primaria saranno installate tende ignifughe parasole.

Per la scuola dell’infanzia di Megli sarà acquistata una nuova cucina mentre nuove attrezzature saranno messe a disposizione delle cucine negli altri plessi. Inoltre per la scuola di via Massone è previsto l’arrivo di nuovi tavoli.

Infine una parte dei fondi sono stati destinati alla dotazione di apparecchiature per migliorare la connettività internet, e telefonica, nei plessi di Megli, San Rocco e via Milano.