Quantcast
Coppa italia serie d

Ligorna, Monteforte si sfoga: “Due episodi clamorosi non fischiati, nel secondo tempo meglio il Vado”

La buona prestazione offerta nel primo tempo non è bastata al Ligorna, squadra affossata da un Vado cinico ed intraprendente

Vado Ligure. Oggi pomeriggio allo stadio Chittolina è andato in scena uno dei match validi per i preliminari della Coppa Italia Serie D, un ottimo appuntamento per testare la propria preparazione in vista dell’inizio del campionato fissato per il prossimo weekend. Ad affrontarsi si sono presentate di fronte il ripescato Vado guidato da Matteo Solari ed il neopromosso Ligorna allenato da Luca Monteforte, questo per una sfida fin da subito apparsa come davvero intrigante.

Alla fine così è stato: tra gol e spettacolo i padroni di casa si sono imposti con il punteggio di 3-1 grazie alla doppietta di Cattaneo e alla rete di Lo Bosco, giocatori abili ad iniziare al meglio la loro nuova esperienza professionale. Nulla da fare invece per gli ospiti nonostante il rigore trasformato da Gomes al 73′, questo al termine di un secondo tempo disputato sicuramente sottotono da parte dei biancoblù.

A sottolinearlo nel post partita è stato lo stesso mister Monteforte, intervenuto così ai nostri microfoni: “Non so se la prima frazione è stata realmente equilibrata come raccontato dal risultato, sicuramente però nel secondo tempo abbiamo sbagliato l’approccio, ha meritato il Vado giocando meglio di noi.”

In seguito non è mancata una polemica relativa a due possibili episodi considerati dal tecnico del Ligorna evidenti ed addirittura clamorosi, un avviso tuttavia differente rispetto a quello dell’arbitro il quale non ha ravvisato nulla in entrambe le occasioni.

Infine il tecnico ha concluso dichiarando: “Il Vado ha comunque meritato nonostante tutto, noi dobbiamo migliorare restando compatti per 90 minuti. Nei primi 45′ a tratti la squadra mi è piaciuta, nella seconda frazione invece dobbiamo capire il motivo per il quale siamo tornati in campo non riuscendo a rimanere in partita.”

È terminata in questa maniera l’intervista a mister Luca Monteforte, tecnico preparato che sicuramente riuscirà a trovare le giuste contromisure per preparare al meglio l’ostica trasferta di domenica la quale vedrà il Ligorna impegnato sul campo del Fossano.

leggi anche
Generico settembre 2021
Testa alla prossima
Coppa Italia Serie D, turno preliminare: il Ligorna stecca alla prima uscita stagionale, 3-1 Vado al Chittolina