La Sampdoria vince e convince: Caputo e Candreva stendono l'Empoli - Genova 24
In diretta

La Sampdoria vince e convince: Caputo e Candreva stendono l’Empoli

Doppietta per l'acquisto last minute dell'estate, assist e goal da cineteca per l'esterno

Sampdoria Vs Verona

EMPOLI 0 – SAMPDORIA 3 (30′, 52′ Caputo, 69′ Candreva)

L’analisi del match tra Empoli e Sampdoria qui

94′ Triplice fischio. La Sampdoria sale a quota cinque punti in classifica.

90′ Saranno quattro i minuti di recupero. L’Empoli prova a rendere meno pesante il passivo, ma risulta troppo inconsistente in avanti per impensierire una squadra ormai tranquilla e che non ha nessuna urgenza di buttarsi in avanti.

85′ Bella conclusione a incrociare di Pinamonti, palla fuori di poco.

81′ A nove minuti dal termine è l’Empoli a tenere palla. La Sampdoria è però non si smuove e non corre rischi. Colley lascia il posto a Chabot. Torregrossa entra al posto del match winner Caputo.

77′ Pinamonti calcia dalla distanza. Tiro potente ma centrale. Audero respinge, Yoshida spazza. Nell’Empoli fuori Bajrami e dentro La Mantia.

69′ Eurogoal di Candreva! L’esterno blucerchiato da appena dentro l’area riceve palla e con un sublime tiro a giro porta a tre le marcature degli uomini di D’Aversa.

67′ Punte nuove per l’Empoli. Escono Cutrone e Mancuso, pimpanti ma poco efficaci, e al loro posto entrano Di Francesco e Pinamonti. Tra i blucerchiati, esce Adrien Silva, al suo posto Ekdal, e Damsgaard, rilevato da Depaoli.

64′ L’Empoli prova a fare capolino nell’area avversaria. Cross di Cutrone a cercare Mancuso. Bravo Audero a bloccare in uscita. Poco dopo, cross insidioso di Bandinelli che attraversa tutta l’area, sprovvista però di punte toscane.

63′ Thorsby esce perché acciaccato. Al suo posto Askildsen.

61′ Goal di Cutrone annullato per fuorigioco.

56′ Doppio cambio nell’Empoli, entrano Bandinelli e Zurkowski, quest’ultimo ammonito dopo pochi minuti per un fallo su Adrien Silva. Haas e Henderson fuori.

54′ Sampdoria padrona del gioco. Empoli in difficoltà, tra il desiderio di provare ad accorciare le distanze e il timore di prendere la proverbiale imbarcata.

52′ Raddoppio Samdporia ancora con Caputo! Premiato il forcing offensivo dei blucerchiati. Bereszynski liberato sulla destra mette in mezzo rasoterra. Caputo in formato “nazionale” prende la mira e calcia con forza. Vicario la tocca ma non riesce a respingere. Prosegue la crescita della Sampdoria.

50′ Piglio giusto dei blucerchiati, che hanno iniziato in maniera analoga all’Empoli del primo tempo.

49′ Sampdoria vicina al raddoppio. Colley colpisce di testa. Sfera tra i piedi di Caputo che calcia con potenza da pochi passi. La traversa fa le veci di un Vicario battuto.

2′ La Sampdoria inizia come aveva finito, attaccando. Damsgaard riceve in area e tenta di piazzarla rasoterra alla destra del portiere. Vicario si rifugia in angolo. A seguito del corner, ancora il danese che calcia dal limite. Ancora attento il numero uno di Andreazzoli.

46′ La ripresa comincia con gli stessi ventidue in campo.

Secondo tempo

45′ L’arbitro manda tutti negli spogliatoi. L’Empoli ha creato. La Samp potrà sfruttare maggiori spazi nella ripresa visto che i padroni di casa dovranno tuffarsi avanti per trovare il pareggio. Meglio però non scherzare con il fuoco visto che ai punti gli empolesi hanno avuto forse più situazioni per passare in vantaggio, perlomeno prima della rete di Caputo, giunto a coronamento di una grande azione.

43′ La Sampdoria non ha messo in mostra un gioco offensivo particolarmente codificato. Un po’ per scelta un po’ per mancanza di un vero regista in mezzo al campo. Il vantaggio trovato più che cercato ha galvanizzato la squadra, che nella parte finale di questo primo tempo sta spingendo sull’acceleratore.

41′ Caputo va via sul lato sinistro, difesa dell’Empoli disattenta. Fa però buona guardia Vicario che in uscita chiude lo specchio all’autore del primo goal.

39′ Marchizza scende sulla corsia di sinistra, gran cross per Mancuso. Audero non esce bene. Per fortuna della Samp, Mancuso si distende ma non riesce a correggere in rete. Rinvio dal fondo.

38′ Gran conclusione di Mancuso che riceve da Cutrone. Palla sopra la traversa. Per l’ennesima volta, l’eventuale rete sarebbe stata annullata per fuorigioco.

34′ Damsgaard ci prova da fuori, tiro potente ma abbondantemente a lato.

30′ Sampdoria in vantaggio con Caputo! Candreva si accentra e punta l’area. L’ex Inter premia il taglio di Caputo che calcia da dentro l’area senza lasciare scampo a Vicario.

24′ Abbastanza chiaro il piano di D’Aversa. Difesa bassa quando l’Empoli ha palla per avere poi spazio da sfruttare in ripartenza. Al momento è riuscita solo la prima fase e in maniera parziale visto che l’Empoli ha creato un paio di situazioni potenzialmente pericolose. La Samp ha inquadrato la porta due volte con Candreva ma entrambe le conclusioni erano tutt’altro che proibitive per Vicario.

21′ Cross rasoterra di Stojanovic. Traiettoria insidiosa diretta verso Cutrone. Provvidenziale l’intervento di Yoshida. Sul ribaltamento di fronte, Damsgaard pesca bene centralmente Caputo, che però è oltre l’ultimo difensore. L’ex Sassuolo calcia lo stesso: tiro potente e angolato ma alto sulla traversa

17′ Lancio profondo di Marchizza per Cutrone. Colley ripiega e chiude l’attaccante empolese. Azione che sarebbe stata irregolare per fuorigioco. La Samp deve fare attenzione alle improvvise verticalizzazioni dell’Empoli, che cerca la manovra ma che non disdegna le imbucate vista le buona velocità del tandem offensivo.

13′ Candreva da posizione defilata dentro l’area calcia sul primo palo. Vicario non si fa sorprendere tira già la saracinesca.

12′ Bel cross di Cutrone dalla sinistra per la testa di Mancuso. L’attaccante è bravo a eludere la marcatura. Audero legge bene la traiettoria e di pugno sventa la minaccia.

7′ L’Empoli prova sempre a costruire dal basso. La Sampdoria non perde le posizioni e prova a ripartire. Dopo i primissimi minuti, il forcing dei padroni di casa si è fatto meno pressante. La Sampdoria ha battuto due angoli e la prima conclusione è arrivata grazie a Candreva: tiro ben indirizzato ma la lunga distanza ha permesso a Vicario di comprendere la traiettoria. Riprende a piovere al Castellani.

2′ Inizio sprint dell’Empoli. Azione insistita e avvolgente dei toscani che porta Mancuso, contrastato da Augello, a colpire da pochi passi verso la porta. Audero si fa trovare pronto.

1′ Si parte. Empoli in completo azzurro incaricato del calcio di inizio. Divisa total white per la Sampdoria.

La partita

Le formazioni ufficiali:

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas, Ricci, Henderson; Bajrami, Cutrone, Mancuso. Allenatore: Andreazzoli.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Adrien Silva, Thorsby, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. Allenatore: D’Aversa.

Empoli. Trasferta toscana per i blucerchiati. Gli uomini di Roberto D’Aversa sono arrivati a Empoli con in valigia due punti e le buone prestazioni offerte contro Sassuolo e Inter. La speranza è di tornare sotto la Lanterna con un bagaglio “appesantito” dai primi tre punti stagionali. Di fronte, una squadra neopromossa che in questo avvio è stata a due volti: vittoria alla Stadium contro la Juventus e sconfitta contro il Venezia. Match che saprà un po’ di derby per Andreazzoli, che ha militato nelle giovanili del Genoa ed è stata alla guida dei grifoni nel 2019.

leggi anche
Sampdoria Vs Inter
Analisi del 3-0
La Sampdoria gioca da grande: pazienza, solidità e qualità