Quantcast
Rieccolo

Il lupo tra le case di Pino a Molassana: secondo avvistamento in pochi giorni in Val Bisagno

L'incontro nella notte: potrebbe essere lo stesso esemplare visto giovedì scorso a fondo valle

lupo a pino

Genova. Dopo l’avvistamento di giovedì scorso di un esemplare di lupo nel greto del torrente Bisagno, ecco la seconda apparizione, questa volta notturna e questa volta maggiormente “in quota”.

Parliamo dell’incontro ravvicinato avvenuto la scorsa notte presso Pino Sottano, sulle alture di Molassana, in Val Bisagno ma alle pendici dello spartiacque con la Val Polcevera. A riportare la notizia dell’avvistamento la pagina facebook di Limet, pubblicando le foto di un residente, che, rientrando a casa si è imbattuto nell’esemplare, ancora una volta solo e in fase di spostamento.

L’esemplare di lupo potrebbe essere lo stesso visto pochi giorni fa: dal Bisagno al Geirato il passaggio è breve, e la risalita verso i monti praticamnte immediata. Se così fosse potrebbe essere quindi confermata la ‘lettura’ dell’episodio che sia Ugo de Cresi che il direttore dell’istituto Zooprofilattico Sperimentale Angelo Ferrari hanno confermato a Genova24: si tratterebbe di un esemplare in dispersione, vale a dire fuoriuscito dal branco di riferimento, e in cerca di nuovi territori e, forse, possibilità riproduttive.

 

leggi anche
Generico settembre 2021
L'analisi
Lupi in città, il direttore dell’Istituto Zooprofilattico: “L’equilibrio si è rotto”
LUPO NEL BISAGNO
Eccolo
Lupo avvistato nel Bisagno: un giovane esemplare a spasso nel greto del torrente
lupo campora
Avvistamento storico
Lupo in città, l’assessore Campora: “Nessun pericolo per l’uomo, presto un censimento della fauna selvatica”
cinghiale mamma con i cuccioli
Genova selvatica
Emergenza cinghiali, la controffensiva del Comune: fucili alla polizia locale e cassonetti ancorati a terra
lupo lupi cuccioli
Eccoli
Lupo in Liguria, cucciolata filmata in Valbormida: le immagini esclusive delle foto trappole