Quantcast
#insorgiamo

Gkn, domenica a Genova incontro pubblico con una delegazione dei lavoratori licenziati

I lavoratori licenziati dalla multinazionale britannica preparano il grande corteo nazionale del 18 settembre con una carovana informativa per tutto il Paese

Generico settembre 2021
I manifesti del corteo Gkn realizzati da Zerocalcare

Genova. In vista del corteo nazionale che sull’onda dello slogan #insorgiamo si terrà sabato 18 settembre a Firenze fa tappa anche a Genova il tour informativo per raccontare la lotta dei lavoratori GKN, la multinazionale britannica che produce componenti per automobili e velivoli che ha chiuso lo stabilimento produttivo di Campi Bisenzio a Firenze licenziando i lavoratori con un’email allo scopo di delocalizzare la produzione.

L’appuntamento con una delegazione del collettivo di fabbrica di Gkn è per domenica 12 settembre alle 18 in piazza De Ferrari. L’iniziativa è organizzata da Genova antifascista.

I lavoratori Gkn, in tutto 422, hanno saputo il 9 luglio, non appena la legge italiana ha consentito lo sblocco dei licenziamenti dopo la pandemia, di non avere più un posto di lavoro. La battaglia dei sindacati e soprattutto del collettivo di fabbrica non si è fatta attendere suscitando grande attenzione a livello nazionale, così come nazionale sarà il corteo del prossimo sabato.

L’azienda nei giorni scorso ha ribadito la propria indisponibilità a ritirare le lettere di licenziamento ma si è detta disponibile a un confronto sulla cassa integrazione per 12 mesi. Presso il tribunale di Firenze pende intanto la decisione del giudice del lavoro sul ricorso presentato dalla Fiom per comportamento antisindacale.

Più informazioni