Genova regina del mare, oggi il Nautico sold out e la magia della regata Millevele - Genova 24

Genova. Rafforzamento dei controlli del green pass all’ingresso per evitare la ressa e le lunghe attese in coda della giornata di ieri, alla Fiera di Genova, per la terza giornata del Salone Nautico. Nonostante il meteo incerto non si teme il flop, anzi. I biglietti di ingresso per questo sabato 18 settembre sono andati sold out già da tempo.

Quindi da stamani – come già sperimentato ieri – doppi accessi e doppio flusso di ingresso e uscita per migliorare la logistica. Si capirà presto se il sistema reggerà o se ci sarà bisogno di un aggiustamento. Ad ogni modo il successo di pubblico, pur con i disagi a esso collegati, segna la conferma della netta rincorsa presa dal settore.

Gli operatori e gli standisti di lungo corso confermano, dal loro osservatorio personale, “erano anni che non si vedevano così tante trattative, contratti firmati sul posto, business andati in porto nel giro di poche ore”. In passato il Nautico era quasi più una vetrina dove “guardare e non toccare” per poi concludere l’eventuale compravendita mesi dopo.

Oggi si assiste a una vera e propria corsa al natante, per chi può permetterselo ovviamente. Con ordini già fissati fino all’anno prossimo e un boom di vendite che secondo Ucina reggerà fino al 2023.

Anche la pandemia, dove non ha colpito economicamente, ha dato un influsso non indifferente alla nautica da diporto. Secondo gli addetti ai lavori sono tante le persone che hanno deciso di investire i propri risparmi in una “seconda casa galleggiante” dove fare le vacanze in sicurezza o ritirarsi per qualche giorno di smart working.

Oggi al Salone Nautico protagonista anche la politica. Dopo il Salvini-show di ieri oggi sarà il turno della ministro per gli Affari regionali Maria Stella Gelmini che visiterà gli stand e le banchine e poi terrà una conferenza stampa alle 15.30 circa.

E il terzo giorno del Nautico coincide con la partenza della mitica regata Millevele. Organizzata dallo Yacht Club di Genova per il 33esimo anno – dopo l’annullamento per maltempo del 2020 – vedrà sfidarsi nello specchio acqueo davanti alla città oltre 200 imbarcazione di ogni tipo. Uno spettacolo a cui assistere anche da riva.

“È una bella giornata, in tutti i sensi. Soprattutto perché torniamo in mare con la Millevele, che l’anno scorso non si tenne a causa del maltempo, e subito dopo il Covid tornò a colpire con la seconda ondata. È la ciliegina sulla torta di una settimana davvero bellissima: il Salone nautico di Genova sta andando bene, è pieno di pubblico e di persone interessate al mondo della nautica. È un salone che vede gli operatori soddisfatti e tante famiglie a visitarlo: è l’Italia che volevamo costruire con la nostra gigantesca campagna vaccinale che sta mettendo tutti in sicurezza. Andiamo avanti così”, così il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti prima della partenza della storica regata Millevele dal Molo Duca degli Abruzzi di Genova.

“La regata Millevele segna un momento importante, anche di divertimento, con la bandiera di San Giorgio che è tornata a colorare il mare di Genova. Una giornata bellissima per il rilancio di tutta la nautica, non solo della vela. Un comparto fondamentale per il Pil della nostra nazione che dopo un anno e mezzo di stop a causa della pandemia sanitaria ha bisogno di una spinta, anche attraverso le emozioni di una regata come la Millevele conosciuta in tutto il mondo”, dice il deputato della Lega Edoardo Rixi, a bordo di ‘Sissi’, VO65 che ha già navigato due volte intorno al mondo.

Più informazioni
leggi anche
Lunghe code per entrare al Salone Nautico
Pienone
Salone Nautico, sabato già sold out: raggiunto il limite massimo di visitatori
pista ciclabile salone nautico corso italia traffico viabilità
"mobilità in-sostenibile"
Salone Nautico, la Fiab punta il dito contro inquinamento e code
coda salone nautico
Tanti visitatori
Secondo giorno del Salone Nautico al via, lunghe code per entrare
Generico settembre 2021
Servizio
Al Salone Nautico non si vaccina nessuno, ma è boom di tamponi per chi non ha il green pass
salone nautico secondo giorno
Diporto
Salone Nautica, Liguria terra di porticcioli: con 23mila posti barca ha il primato in Italia