Genova Calcio, Giuseppe Maisano sul pari di Finale: "Brave le squadre, meno l'arbitro" - Genova 24
Eccellenza

Genova Calcio, Giuseppe Maisano sul pari di Finale: “Brave le squadre, meno l’arbitro”

Prestazione promossa ambo i lati, dito puntato contro una direzioni di gara non giudicata all'altezza

Esordio stagionale per la Genova Calcio nel campionato di Eccellenza. La squadra di Giuseppe Maisano era impegnata sul campo del Finale. I savonesi sono passati in vantaggio con Debenedetti al minuto quarantasei, mentre la Genova Calcio ha pareggiato grazie a un rigore messo a segno da Parodi intorno al sessantesimo.

“Bella partita per come hanno giocato le squadre. Gli episodi di troppo sono dettati da interventi fuori luogo dell’arbitro e da cartellini che hanno penalizzato entrambe le squadre. L’arbitraggio ha innervosito una partita che non era per nulla nervosa”, esordisce Maisano.

Tra Finale e Genova Calcio sono sempre sfide di buon livello: “Due squadre portate a fare gioco per portare a casa il risultato. Non dimentichiamoci che il Finale lo scorso anno è arrivato in semifinale. Siamo due mister con moduli diversi ma che cercano sempre la vittoria”.

leggi anche
Finale contro Genova Calcio
I tabellini
Eccellenza “A”: Arenzano e Genova Calcio pareggiano contro Pietra Ligure e Finale
Generico settembre 2021
Eccellenza
Finale-Genova Calcio: a vincere è il gioco, a perdere è l’arbitro