Quantcast
Novità

Frana di Gnocchetto, arriva l’orario ‘scolastico’: da lunedì apertura anticipata del varco

Con l'apertura delle scuole, Anas ha predisposto una nuova modulazione delle aperture

frana gnocchetto

Genova. A partire da lunedì 13 settembre la statale 456 “del Turchino” sarà aperta al traffico a Gnocchetto di Ovada a partire dalle 6,30 del mattino. Anas ha disposto di anticipare l’apertura diurna al fine di agevolare, in particolare, lo spostamento degli studenti in concomitanza con l’avvio dell’anno scolastico.

Fino a domenica 12 settembre il transito resterà consentito dalle 7:00 alle 19:00, provvedimento in vigore dal 23 luglio quando è stata completata la prima fase dei lavori di messa in sicurezza della statale in corrispondenza del fronte di frana a Gnocchetto.

La seconda fase dei lavori di messa in sicurezza della statale con sistemazione dell’ampio fronte di frana sta procedendo regolarmente. La settimana scorsa è stata completata la rimozione dei blocchi di roccia di grandi dimensioni accumulati nel vallo artificiale in prossimità del tracciato stradale mentre a partire dalla prossima settimana i tecnici e le maestranze avvieranno la costruzione delle opere di fondazione delle barriere paramassi che si svilupperanno complessivamente per circa 180 metri. Completerà la seconda fase di lavoro l’installazione sulle barriere di un sofisticato sistema di monitoraggio del versante che consentirà, entro fine anno, la riapertura del tratto h24.

Per quanto riguarda le attività lungo il tracciato stradale in corrispondenza del fronte di frana, è stato ultimato il basamento in cemento armato e nei prossimi giorni saranno installate le nuove barriere di sicurezza. L’investimento complessivo per l’esecuzione di tutti gli interventi in progetto ammonta a circa 2,8 milioni di euro.