Eccellenza "B": Campomorone per continuare la marcia, per il Rapallo urge una svolta - Genova 24
Verso la terza

Eccellenza “B”: Campomorone per continuare la marcia, per il Rapallo urge una svolta

Le designazioni arbitrali della terza giornata

Sestrese-Busalla

Le due grandi deluse genovesi del minitorneo dello scorso anno hanno iniziato in modo diametralmente opposto questo campionato. Due successi in altrettante gare per il Campomorone Sant’Olcese di De Lucia. Appena un punto per il Rapallo Rivarolese di Fresia: i bianconeri devono sbrigarsi a ingranare la marcia per allontanare gli spettri della scorsa annata.

La capolista ospiterà il Canaletto Sepor. Il Rapallo, invece, farà visita alla Fezzanese, non proprio una squadra “morbida”. Cercheranno il pronto riscatto anche le altre due deluse della scorsa giornata: l’Angelo Baiardo andrà a fare visita al Cadimare Calcio mentre il Busalla proverà a centrare la prima vittoria contro il Molassana tra le mura amiche. Sfida tra compagini con l’umore alto tra Athletic Club e Rivasamba, che vengono dai successi rispettivamente contro Rapallo e Busalla.

Le terne arbitrali della terza giornata

Athletic Club – Rivasamba: Tanzella di La Spezia coadiuvato da Conio di Genova e Salinelli di Genova

Busalla – Molassana: Mangani di Arezzo coadiuvato da Nicolosi di Genova e Poggi di Genova

Cadimare – Angelo Baiardo: Mazzoni di Chiavari coadiuvato da Massa di Chiavari e Repetto di Chiavari

Campomorone Sant’Olcese – Canaletto Sepor: Virgilio di Imperia coadiuvato da Crisafulli di Imperia e Lazzaro di Imperia

Fezzanese – Rapallo Rivarolese: Tortora di Albenga coadiuvato da Trusendi di Genova e Troina di Genova.

La classifica

CAMPOMORONE 6

RIVASAMBA  4

CADIMARE 4

ATHLETIC CLUB 4

RAPALLO RIVAROLESE 1

BUSALLA 1

SESTRESE 1

CANALETTO 0

MOLASSANA 0

leggi anche
Campomorone Sant'Olcese
Tabellini
Eccellenza “B”: seconda giornata a secco di pareggi e ricca di reti. Il Campomorone va in vetta alla classifica