Chiavari capitale della scherma: nel weekend gare al Palazzetto dello Sport - Genova 24
25 e 26 settembre

Chiavari capitale della scherma: nel weekend gare al Palazzetto dello Sport

Si terranno la 1° prova di qualifica regionale assoluta maschile e femminile di spada e la 2° prova regionale GPG di spada maschile e femminile

Circolo Scherma Savona

Chiavari. Chiavari sarà nuovamente capitale della Scherma per la manifestazione che la Società verdeblu guidata dal presidente Nicola Orecchia si appresta ad organizzare nella giornata di sabato 25 e domenica 26 settembre presso il Palazzetto dello Sport di Chiavari a Sampierdicanne dove saranno presenti circa 150 atleti provenienti da tutta Liguria.

Si tratta del primo evento sportivo organizzato dalla Chiavari Scherma che riporta un po’ di normalità dopo il periodo più critico della pandemia che ha colpito il mondo della scherma come molti altri sport dilettantistici.

Sabato mattina si debutterà con la gara di scherma 1° prova per la qualifica regionale di spada assoluta maschile e femminile e domenica sarà la volta della 2° prova regionale GPG di spada sia maschile che femminile.

Tra gli atleti iscritti si cimenteranno anche gli atleti: sabato Chiara Bavestrello, Carlotta Conte per la spada femminile, mentre per la spada maschile Cristofer Romaggi, Paolo Casazza e Tommaso Nicchia. Mentre domenica sarà la volta di Chiara Bavestrello, Jacopo Albertin per la gara GPG.

Le gare ufficiali di calendario nazionale FIS sono funzionali alle qualificazioni nazionali nella specialità della spada sia Maschili che Femminili.

“All’inizio delle gare – sottolinea la società Chiavari Scherma – sarà dedicato un minuto di silenzio per ricordare il compianto sindaco Dott. Marco Di Capua, prematuramente scomparso, nel quale la Chiavari Scherma ha sempre trovato un interlocutore attento e partecipe e che ha da subito creduto nella bontà del progetto del Palascherma e che si era attivato in prima persona per avviarne la sua realizzazione”.