Bablyo la piattaforma social genovese approda sul Play Store di Google - Genova 24
In progress

Bablyo la piattaforma social genovese approda sul Play Store di Google

Si tratta di una piattaforma alternativa ai vari Facebook, Instagram, Twitter e TikTok a cui non si può accedere se non si è maggiorenni

Generico settembre 2021

Genova. Bablyo, la piattaforma di servizi social creata a Genova, in questi giorni è approdata sul Play Store di Google per il completamento della fase beta.

Si tratta di una piattaforma alternativa ai vari Facebook, Instagram, Twitter e TikTok.

Creata da Teiasoft Srls, società di sviluppo software di Genova, seguendo il principio secondo il quale “se un prodotto è gratis, il prodotto sei tu”, Bablyo è una piattaforma a pagamento (al costo di poche decine di centesimi di euro al giorno) e che pone l’utente al centro del progetto” – spiegano i due fondatori Gianluca Brenelli e Alessandra Saponaro.

E continuano: “In questo modo l’utente non è più il prodotto che la piattaforma vende agli inserzionisti pubblicitari, ma diventa il cliente finale al quale Bablyo si rivolge. Questo cambio di paradigma ha permesso agli sviluppatori di eliminare tutti quegli incentivi tossici che tanti problemi stanno creando”.

Un esempio è la feature che i due fondatori ritengono essere molto importante, ovvero la gestione degli adolescenti all’interno della piattaforma. In Bablyo non ci si può iscrivere se minorenni, ma un adulto può creare fino a quattro account “child” (compresi nel costo dell’abbonamento mensile).

L’account “padre” manterrà il controllo della password e avrà una serie di opzioni configurabili per garantire la sicurezza del proprio figlio. Alla fine ci saranno quindi due social distinti in Bablyo. Uno dedicato ai minorenni e uno agli adulti. Le opzioni configurabili permetteranno punti di contatto tra i due mondi e saranno a carico dell’account padre.

Infine i due fondatori concludono: “Essere presenti sullo store di Google, tra non molto uscirà anche la versione per Apple, certifica la sicurezza dell’app e il suo funzionamento. In questa fase, ogni utente che scarica l’app e si iscrive avrà, attraverso l’inserimento del codice promozionale bablyer2020, un account gratuito a vita”.