Quantcast
Dietrofront

Ancora guai per la compagnia Gnv: infiltrazioni d’acqua sul traghetto Excelsior, costretto a rientrare a Genova

A bordo ci sono 553 passeggeri e 80 persone di equipaggio. La compagnia: "Rientro in totale sicurezza"

Generica

Genova. Ancora guai per i traghetti Gnv che in questi giorni hanno subito stop temporanei o rallentamenti con disagi per i passeggeri.

Questo pomeriggio, durante la navigazione il comandante del traghetto Excelsior, partito da Genova diretto a Barcellona e Tangeri, ha comunicato il rinvenimento, all’altezza di Sanremo, di una infiltrazione di acqua.

“I sistemi di sicurezza sono subito entrati in funzione e l’avaria è sotto controllo” fanno sapre da Gnv. Il traghetto sta quindi rientrando a Genova.

“La compagnia, mettendo in priorità la massima sicurezza per i passeggeri e l’equipaggio, ha disposto il rientro nave per opportuni accertamenti del caso. A bordo ci sono 553 passeggeri e 80 persone di equipaggio che sono stati costantemente informati delle decisioni e degli sviluppi” spiega la compagnia.

Per ciascuno dei passeggeri è stata prevista l’assistenza necessaria e una soluzione di viaggio alternativa per raggiungere la propria destinazione.  La compagnia sottolinea come non vi sia alcun intervento di soccorso in atto e che “la nave sta viaggiando in tutta sicurezza”.

Più informazioni
leggi anche
Code passeggeri Excellent ok
Il guasto
Traghetto Gnv Excellent, ancora incerta la partenza di questa sera: 200 i passeggeri prenotati
Code passeggeri Excellent ok
Di nuovo
Traghetti, ancora fermo in porto l’Excellent di Gnv: partenza rinviata a questa sera per 600 passeggeri