Quantcast
Festa

Tokyo 2020, la Questura ringrazia Viviana Bottaro, bronzo genovese per le Fiamme oro fotogallery

Piccola festa con rinfresco e scambio di doni. Il questore Ciarambino: "Ha portato in Giappone i nostri colori e la nostra genovesità"

Genova. Piccola festa di ringraziamento stamattina in Questura a Genova per Viviana Bottaro, appena tornata da Tokyo con una medaglia di bronzo nella specialità Kata.

Viviana, 33 anni, genovese, fa parte delle Fiamme Oro della polizia di Stato: “Per me sono la mia famiglia – ha detto – e li ringrazio non solo perché mi consentono di fare ciò che mi piace, cioè allenarmi e fare gare, ma anche per il supporto che mi hanno fornito in questo periodo”.

Il bronzo a Tokyo è arrivato dopo un anno travagliato, segnato da un infortunio grave e da un lungo periodo di riabilitazione: “Io non parlo mai di sacrifici – dice Viviana – perché faccio ciò che mi piace fare: quest’anno certo è stato un anno di sacrifici a causa dell’infortunio. Ma ne è valsa la pena”.

Viviana, originaria di San Fruttuoso, è arrivata in Questura accompagnata dalla mamma e dal fidanzato (allenatore di karate anche lui ma nella specialità del combattimento) con cui si sposerà tra poche settimane: matrimonio a Camogli e poi convivenza a Roma proprio per gli allenamenti.

E proprio in vista delle nozze il questore di Genova Vincenzo Ciarambino le ha regalato un quadro che rappresenta l’essenza della città: “Oggi è una giornata bellissima – ha detto Ciarambino – perché da qualche settimana covavamo questa idea e abbiamo dovuto incastrare il primo momento in cui Viviana era libera da impegni e poteva rientrare a Genova. Siamo molto felici perché ha portato nel mondo la genovesità e i nostri colori e ha reso fieri tutti i poliziotti genovesi”.

leggi anche
Generica
Gioco di squadra
Viviana Bottaro, nel bronzo c’è un po’ di San Martino: la karateka era stata operata dopo un infortunio
viviana bottaro san martino
Riconoscenza
Tokyo 2020, Viviana Bottaro porta la medaglia ai medici del San Martino che l’hanno operata
Generico settembre 2021
Campioni
La Liguria premia gli eroi di Tokyo 2020: “Adesso servono aiuti alle società sportive”